22.4 C
Camerota
venerdì, Maggio 27, 2022
spot_img

Profughi ucraini: a Salerno non c’è più posto, si pensa ad ospitalità nel Cilento

Turismo

Profughi ucraini: a Salerno non c’è più posto, si pensa ad ospitalità nel Cilento

Non c’è più spazio per i profughi scappati dalla guerra: spunta – come titola, in apertura della prima pagina, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – l’opzione del Cilento. Salerno è satura: summit con il presidente della Regione Campania De Luca. Patto con gli albergatori: 60 euro al giorno per l’ospitalità di ogni ucraino.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares