21.1 C
Camerota
domenica, Agosto 14, 2022
spot_img

Cilento, mancata pulizia strade provinciali. Cirielli: “Pericolo incendi, Regione e Provincia intervengano immediatamente”

Turismo

Cilento, mancata pulizia strade provinciali. Cirielli: “Pericolo incendi, Regione e Provincia intervengano immediatamente”

“È inconcepibile che luoghi così belli, come le meravigliose località della costa cilentana, da Agropoli a Sapri, debbano essere turisticamente mortificati dall’incapacità di una Regione e di una Provincia, entrambe a trazione Pd, di adoperarsi per pulire le strade provinciali. Interventi importantissimi, da effettuare con la massima celerità, lungo i bordi e le cunette, al fine di scongiurare il pericolo di incendi per la presenza di erba secca e di evitare incidenti automobilistici a causa della folta vegetazione che invade le carreggiate”. Lo dichiara il Questore della Camera e deputato campano di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli.

“Ringrazio i consiglieri provinciali di Fratelli d’Italia, Sonia Alfano e Luca Maranca, per aver più volte segnalato il problema, e Codacons Cilento e il suo presidente, Bartolomeo Lanzara, per aver denunciato pubblicamente questa inconcepibile e rischiosa inadempienza da parte di Regione, Provincia e Comunità Montana perchè è davvero vergognoso che la fama internazionale di un intero territorio, come quello a sud di Salerno – impreziosito ulteriormente da un Parco, quello Nazionale del Cilento, direttamente interessato dal problema – possa essere compromessa dall’incompetenza di certi amministratori. Giusta la scelta di Lanzara di rivolgersi al Prefetto di Salerno”, conclude Cirielli.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares