10.9 C
Camerota
venerdì, Marzo 1, 2024
spot_img

Ospedale Vallo della Lucania, Vietri: “Chiusura Chirurgia Vascolare, altro schiaffo di De Luca al Cilento”

Turismo

Ospedale Vallo, Vietri (Fd): “Chiusura Chirurgia Vascolare, altro schiaffo di De Luca al Cilento”

“E’ scandalosa la chiusura del reparto di Chirurgia Vascolare all’ospedale di Vallo della Lucania, da sempre considerato una eccellenza della provincia di Salerno. E’ evidente che il governatore De Luca, che gestisce la sanità campana da più di otto anni, non ha alcun rispetto per il diritto alla salute dei cittadini del territorio cilentano e per la professionalità di chi lavora con dedizione e sacrificio all’interno del San Luca”. Lo dichiara, in una nota, la deputata Imma Vietri, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Commissione Sanità della Camera: “L’ospedale vallese, incluso nel Piano ospedaliero regionale come Centro traumatologico zonale, svolge un ruolo cruciale nell’accogliere pazienti politraumatizzati. E la chiusura di reparti chiave, come Chirurgia Vascolare e Neurochirurgia, rischia di compromettere ora l’accessibilità alle cure in emergenza urgenza per i cittadini del Cilento e del Vallo di Diano”. “Invece di attaccare ogni giorno il Governo Meloni imitando Crozza e di pensare egoisticamente alla sua carriera all’interno del Pd – aggiunge Vietri – sarebbe opportuno che il governatore della Campania si occupasse una volta per tutte di come risolvere i numerosi problemi che, da tempo, accomunano gli ospedali salernitani e campani. Ormai la sanità nella nostra regione è al collasso e certamente non saranno le ironie o gli show televisivi di De Luca a nascondere questa amara realtà” conclude Vietri.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca