24.1 C
Camerota
martedì, Luglio 23, 2024
spot_img

Cammarano: “L’ospedale di comunità di Roccadaspide non sostituisca il nosocomio già esistente”

Turismo

Cammarano: “L’ospedale di comunità di Roccadaspide non sostituisca il nosocomio già esistente”

Il presidente della commissione Aree interne a margine dell’inaugurazione: “I 20 nuovi posti letto siano considerati un’integrazione ai servizi esistenti”

“Accogliamo con soddisfazione l’inaugurazione dell’ospedale di comunità a Roccadaspide. Il presidio rappresenta un importante passo avanti per migliorare l’accesso ai servizi sanitari nelle aree interne, garantendo cure più efficaci e tempestive per i cittadini. Tuttavia, ci auguriamo che l’apertura di questa struttura non vada in alcun modo a sostituire l’attuale nosocomio. È fondamentale che l’ospedale di comunità sia complementare e rinforzi le risorse già esistenti, offrendo servizi aggiuntivi e non sostitutivi. In questi anni, come commissione Aree interne abbiamo denunciato la precaria condizione dei servizi sanitari regionali, evidenziando a Roccadaspide, tra gli altri, l’accorpamento e la chiusura in alcuni reparti e ambulatori e il ridimensionamento del personale infermieristico. In questo contesto, l’inaugurazione dell’ospedale di comunità rappresenta un segnale positivo, ma è essenziale garantire che i 20 nuovi posti letto siano effettivamente considerati un’integrazione ai servizi esistenti. Monitoreremo da vicino l’evolversi della situazione e collaboreremo con le autorità competenti per garantire che l’ospedale di comunità e gli altri servizi sanitari soddisfino pienamente le esigenze della comunità locale”. Dichiara il presidente della commissione Aree interne Michele Cammarano.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca