5.3 C
Camerota
domenica, Gennaio 23, 2022
- Pubblicità -spot_img

“ZDF” Tv tedesca, Sindaco di Camerota scelto in Italia come esempio di buona politica

Turismo

«Il miglior modo per rispondere alle polemiche sono sempre i fatti. E allora, alle chiacchiere social che abbiamo letto proprio oggi, raccontiamo una storia. Circa un anno fa la troupe tedesca della ZDF, composta da giornalisti e operatori video, inizia a raccogliere informazioni rispetto ad esempi di buone pratiche amministrative in Italia». E’ quanto rende noto il gruppo di maggioranza del Comune di Camerota guidato dal sindaco Mario Salvatore Scarpitta.
«Tra diversi Comuni è stata scelta Camerota e la storia di Terradamare – continua -. La troupe ha raggiunto Camerota per intervistare alcuni cittadini. Tutto questo all’oscuro dell’amministrazione. Dopo aver appurato ciò che già avevano costatato attraverso altri canali, a settembre scorso hanno contatto il sindaco e hanno raggiunto Camerota. Alla domanda: “Cosa ci fate qui?”. La troupe tedesca ha risposto semplicemente: “Mario Scarpitta e la sua squadra sono stati scelti come esempio di buona amministrazione in Europa e di uomini e donne che combattono contro il malaffare e la corruzione”».
Poi sono partiti i lavori per il docufilm che vede, tra gli altri, anche la partecipazione di Mattia Santori, leader del movimento Sardine, e Carlo Cottarelli, ex direttore del Fondo Monetario Internazionale. Tre giorni intensi di riprese, interviste, sopralluoghi e molto altro a Camerota. La ricostruzione di tutto: da quel giugno 2017, giorno delle elezioni di Scarpitta, ai giorni nostri.
Il docufilm andrà in onda sulle reti nazionali della Germania e online. Questa sera sarà visibile anche sulla pagina Facebook e i canali social del Comune di Camerota.
«Adesso i riconoscimenti per l’Amministrazione di Camerota arrivano direttamente dall’Europa» chiosa il gruppo di maggioranza Terradamare. (COMUNICATO STAMPA – COMUNE DI CAMEROTA)

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares