21.6 C
Camerota
martedì, Giugno 18, 2024
spot_img

Sapri Elezioni Comunali 2022: Opposizione al lavoro per la nascita di un nuovo progetto politico

Turismo

ELEZIONI AMMINISTRATIVE, COALIZIONE AL LAVORO PER STILARE <UN NUOVO PROGETTO CON TANTE ENERGIE PER SAPRI>
In vista delle imminenti Elezioni Amministrative (si voterà in primavera inoltrata, presumibilmente nella seconda metà di maggio), continuano gli incontri del nuovo movimento politico che si propone come alternativa alla maggioranza uscente nella Città di #Sapri, che si presenterà sempre con il simbolo di “Sapri al Centro” e con alla guida Antonio Gentile.
Al momento appare chiaro e limpido che nel nuovo gruppo – presentatosi ai cittadini ufficialmente qualche settimana fa in un incontro pubblico tenutosi presso la sala del bar DLF Sapri – confluiranno esponenti della minoranza attuale di Sapri Democratica (Pamela Marino e Carmine Di Vita erano presenti al tavolo di presentazione del nuovo progetto), esponenti ex “Sapri al Centro” (Donatella D’Agostino) ed esponenti della terza lista, “Sapri Cambia” (Pietro Scaldaferri), che nel 2017 erano presente ai nastri di partenza della tornata elettorale. Un movimento, quello nascente, al quale hanno aderito anche altri professionisti che dopo un periodo di ‘pausa’ hanno deciso di rimettersi in gioco, come ad esempio Pompeo Cafiero.
Un nuovo gruppo la cui nascita era già nota, e che nei gossip di paese sembrava dovesse avere anche una ‘reunion’ a tutti gli effetti tra gli ex amici Giuseppe Del Medico e Vito D’Agostino che però hanno chiarito a mezzo stampa di non essere interessati ad alcuna candidatura personale. Allo stesso tempo i due ex primi cittadini hanno confermato di essere <pronti a lavorare e a sostenere un progetto comune per la Città per farle recuperare quella centralità che non ha più da tempo>. E tra le cose certe e chiare da tempo c’è proprio quella che D’Agostino dopo aver fortemente sostenuto la candidatura di Gentile cinque anni fa in questa tornata elettorale non farà altrettanto, essendosi allontanato da tempo dal progetto di #SaprialCentro.
Intanto il costituendo nuovo gruppo continua nel suo lavoro, e lo conferma in una nota stampa. <Abbiamo lavorato in questi giorni con responsabilità alla costruzione di una alleanza nuova, ampia, aperta a tutti e unita – si legge nel breve appunto stampa divulgato dal prof. Cafiero -. Si sono tenuti incontri e confronti volti a dare vita ad una coalizione condivisa, pronta per essere presente con una sua lista alla prossima competizione elettorale>.
Nella nota si conferma come ancora non vi sia un candidato Sindaco individuato dal nuovo gruppo. <Occorre lavorare ad un programma collegiale e partecipato, attraverso il confronto delle conoscenze e dei bisogni della nostra comunità per arrivare, sempre con lo stesso metodo, all’individuazione del candidato sindaco e della sua squadra di governo – si legge -. Noi ci crediamo fortemente e nei prossimi giorni continueremo ad allargare il confronto per consentire a quante più persone di esserci. Un progetto aperto e disponibile ad accogliere il sostegno di donne e uomini che sentono il dovere di mettersi al servizio per la crescita sociale, economica e culturale della nostra città. Noi ci siamo per Sapri>. (SAPRILIVE)

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca