16.4 C
Camerota
sabato, Giugno 15, 2024
spot_img

Pisciotta, aggiudicati lavori per la frana di Rizzico

Turismo

Pisciotta, aggiudicati lavori per la frana di Rizzico

PISCIOTTA.  Sono stati aggiudicati i lavori per il ripristino e completamento della variante lungo la ex strada Statale 447 in località Rizzico, tra Pisciotta ed Ascea. La Provincia di Salerno ha disposto l’efficacia dell’aggiudicazione all’associazione temporanea di imprese (Ati) che si è classificata al secondo posto nella gara svoltasi nei mesi scorsi. Si tratta dell’Ati composta da “Comes srl” (capogruppo mandataria), “Di Maio geometra Francesco srl” (mandante), “Egel srl” (mandante), “Unyon Consorzio stabile scarl” (mandante), “Dmv Costruzioni Generali srl”, consorziata esecutrice. Nei mesi scorsi, l’Ati aveva contestato la decisione della Provincia di Salerno evidenziando come raggruppamento composto da Cms  Vincenzo Russo costruzioni e Santacroce, classificatosi al primo posto, non avesse più i requisiti richiesti. Ora, lo scorrimento della graduatoria e l’aggiudicazione dei lavori che apre le porte alla risoluzione di una problematica trentennale. I lavori dovrebbero iniziare subito ed essere ultimati in pochi mesi. Si tratta di un’opera di circa 20,5 milioni di euro. Il progetto prevede il passaggio della nuova arteria nel vallone Fiumicello, bypassando l’intero tratto in frana, sfruttando tutti i piloni esistenti del lavoro rimasto incompleto, tranne gli ultimi due, con il rientro sulla ex Statale 447 prima del bivio della Suerte, con una galleria di 100 metri, anziché di 400 metri. I lavori sono finanziati con i fondi del “Patto per il Sud”.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca