20.1 C
Camerota
sabato, Giugno 15, 2024
spot_img

Castellabate. Pronti, partenza, via: torna la spettacolare ‘Corsa della Sirena Leucosya’

Turismo

Pronti, partenza, via: torna la spettacolare ‘Corsa della Sirena Leucosya’

CASTELLABATE. La “Corsa della Sirena Leucosya” è al via, sabato 18 maggio, dopo un anno di assenza, torna con la sua decima edizione l’incantevole gara podistica, inserita nel calendario FIDAL Campania 2024.

La competizione organizzata da asd ‘Atletica Castellabate’, presieduta da Antonio Cardone, in collaborazione con asd ‘La Marcialonga di Castellabate-Newcastle’, presieduta da Nicola Paolillo, insieme al Forum delle associazioni di Castellabate, gode dei patrocini della Regione Campania, del comune di Castellabate, della provincia di Salerno, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, dell’ASI e del Coni. Speaker della gara sarà Gennaro Varrella, l’assistenza sanitaria è affidata all’associazione Tommy 125.

Una corsa lunga circa 10 km che, grazie alla disponibilità del Principe di Belmonte, ha da sfondo la mitologica costa dove la sirena Leucosya si inabissò non riuscendo ad ammaliare Ulisse, proprio a Punta Licosa dove sorge l’isolotto a lei dedicato.

Il percorso che subisce variazioni di anno in anno per motivi logistici vari, quest’anno vedrà il raduno, con ritiro pettorali, ed arrivo in piazza Comunale a San Marco dalle ore 16:00.
Gli atleti raggiungeranno in navetta Ogliastro Marina, dove ci sarà la partenza, a 300 metri dall’ingresso della tenuta di Punta Licosa. Il via è alle ore 18:00 con il percorso che attraversa la pineta di Punta Licosa fino al mare, verso il sentiero di ‘Vallone Alto’ di recente risistemazione. Gli atleti, giunti al porto imboccheranno, per la prima volta in questi dieci anni di corsa, il sentiero ‘La Grotta’ per proseguire, dalla zona Pozzillo verso il centro di San Marco, per tagliare il traguardo in leggera discesa.

È possibile consultare regolamento ed iscrizioni online su camelotsport.it

Antonio Cardone e Nicola Paolillo che presiedono rispettivamente la asd ‘Atletica Castellabate’ e l’asd ‘La Marcialonga di Castellabate-Newcastle’ dichiarano: “La corsa, ancora più attesa oggi dopo l’assenza dello scorso anno, è amatissima dagli atleti perché il suo percorso suggestivo attraversa gli angoli più belli del nostro patrimonio paesaggistico, passando proprio per l’incontaminata Licosa – e aggiungono: Siamo pronti a festeggiare insieme, con orgoglio, il traguardo della decima edizione, ringraziamo per questo tutti i nostri partner, gli sponsor e i partecipanti affezionati”.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca