19.9 C
Camerota
mercoledì, Ottobre 5, 2022
spot_img

Troppi contagi ad Ottati, il sindaco blinda la città: torna la “zona rossa”

Turismo

Troppi contagi ad Ottati, il sindaco blinda la città: torna la “zona rossa”

Troppi i contagi registrati negli ultimi giorni ad Ottati, il sindaco Elio Guadagno “corre ai ripari”. Nel comune, che conta poco più di 600 anime, è boom di positivi: sono 33 infatti i cittadini attualmente infetti. Il sindaco ha disposto quindi ulteriori misure restrittive da adottare sul territorio. Il comune torna “zona rossa”, fino al 16 gennaio vige: il divieto di sposamento da e per Ottati per l’intera giornata, eccezion fatta per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza e motivi di salute; il divieto di frequentazione di piazze e spazi pubblici all’aperto nel Territorio Comunale di Ottati per l’intera giornata; l’utilizzo esclusivo della mascherina FFP2, sia in luoghi aperti che chiusi; per le Attività di ristorazione è consentita la vendita col solo metodo di asporto e consegna a domicilio, fino alle ore 20:00, ed esclusivamente a coloro muniti di green pass; il divieto di consumazione di cibi e bevande in luoghi e spazi pubblici.

Tutte le Attività commerciali sono accessibili esclusivamente a coloro muniti di green pass e devono cessare il Loro esercizio alle ore 20.

“La situazione sta via via peggiorando, anche per irresponsabilità di qualcuno che, in questi giorni, ha continuato e continua a circolare come se nulla fosse, anche in zona ad alta contagiosità – ha scritto la fascia tricolore – Riduciamoci all’essenziale. Si vive ugualmente! Muoviamoci solo per le cose urgenti e indifferibili, indossiamo la mascherina FFP2, stiamo lontani, sanifichiamo le mani, vacciniamoci! Come anticipato da Don Mimmo, anche le celebrazioni subiranno uno stop. Sconfiggiamo il virus con responsabilità e serietà, tutti insieme”. Intanto, in vista del rientro tra i banchi di scuola, unitamente ai comuni di Corleto Monforte, Sant’Angelo a Fasanella e Roscigno è stato predisposto screening di massa con tamponi antigenici alla popolazione scolastica frequentante le Scuole di ogni ordine e grado di Corleto Monforte, Sant’Angelo a Fasanella e Ottati.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares