12.2 C
Camerota
mercoledì, Aprile 17, 2024
spot_img

Torna il Carnevale Trentinarese: appuntamento in Piazza dei Martiri il 18 febbraio

Turismo

Torna il Carnevale Trentinarese: appuntamento in Piazza dei Martiri il 18 febbraio

TRENTINARA. Torna l’appuntamento, attesissimo, con il Carnevale Trentinarese, edizione 2024. Domenica 18 febbraio, a partire dalle ore 14:00, il centro cilentano si anima tra scherzi goliardici, divertimento e aggregazione sociale: partenza da Piazza dei Martiri con la sfilata di maschere e personaggi tipici aperta a grandi e piccini. L’evento si pone come mission di far rivivere la tradizione carnevalesca trentinarese di un tempo, e farla conoscere alle nuove generazioni. E così tornano a rivivere i cantinieri sugli asini, alla ricerca di vino; lu zito e la zita, ovvero gli sposi , seguiti da ‘li cumbari’  (coppie dei testimoni di nozze); il prete e il vescovo che danno il tempo alla sfilata e si fermano, in tappe prestabilite, a benedire e a dire messa. La femmena prena, il ninno, l’orso e il domatore, diavoli e pulcinelle, la vecchia Quaresima, militari, infermieri e suore. E poi lei, la morte, sempre lì a ricordare che un giorno la festa finirà. La sfilata, come da tradizione, si chiude in serata con il processo a Vavo, un pupazzo portatore di sventure, da bruciare in pubblica piazza; personaggi entrati ormai nella memoria e nell’immaginario collettivo.

L’evento è organizzato da un gruppo di ragazzi del luogo, in collaborazione con il Forum dei Giovani, patrocinata dal Comune, da sempre sentito da generazioni di trentinaresi, parte dell’identità storica del paese cilentano, perchè, come recita lo slogan,  “E’ una cosa seria” e si svolgerà anche in ricordo di quelle persone, che, nei decenni scorsi, hanno contribuito a far diventare il Carnevale Trentinarese considerato anche a livello regionale, tanto da essere insignito con il riconoscimento di Patrimonio Immateriale della Campania.

Per info: 339-5202833

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca