12.6 C
Camerota
sabato, Febbraio 4, 2023
spot_img

Sì alla bretella Eboli-Agropoli, il Codacons favorevole al progetto della nuova arteria a scorrimento veloce

Turismo

Sì alla bretella Eboli-Agropoli, il Codacons favorevole al progetto della nuova arteria a scorrimento veloce

AGROPOLI. Il Codacons Cilento è favorevole alla realizzazione della bretella Eboli-Agropoli. L’associazione dei consumatori ritiene, infatti, il progetto di fondamentale importanza per il territorio a sud della provincia, mentre da giorni si registra un’alzata di scudi su tale progettualità nella Piana del Sele. A prendere posizione è il presidente del Codacons Cilento, Bartolomeo Lanzara.

«Riteniamo che è di fondamentale importanza per lo sviluppo socio-economico del Cilento – spiega Bartolomeo Lanzara – Una viabilità efficiente per il Cilento non solo favorirà un turismo di qualità ma migliorerà anche le condizioni di vita di chi ha scelto di vivere in quest’area a sud della provincia di Salerno. La bretella eviterà anche eventuali episodi legati ai servizi di emergenza sanitaria che spesso hanno generato preoccupazione e indignazione tra i cittadini residenti. Quindi contribuirà a migliorare anche l’organizzazione e il funzionamento dell’assistenza sanitaria sul territorio. Considerato i chilometri di coda che si creano, soprattutto nel periodo estivo, tra Battipaglia e Agropoli».

«Quindi, non solo Agropoli ma anche Vallo della Lucania, Sapri e, soprattutto, – conclude Lanzara – il Cilento interno sogna, da decenni, una strada veloce che migliori le condizioni di vita dei residenti e turisti contribuendo, in questo modo, anche a risolvere il problema dello spopolamento che sta causando la chiusura di scuole, uffici postali, guardie mediche causando gravi disagi per i cittadini e il territorio».

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca