21.4 C
Camerota
domenica, Agosto 14, 2022
spot_img

Sapri Elezioni Comunali 2022: il Sindaco Gentile è ancora ufficialmente senza un avversario

Turismo

Verso le Elezioni Comunali 2022 a Sapri non si conosce ancora ufficialmente il nome di chi affronterà (o coloro che affronteranno) alle urne il Sindaco uscente Antonio Gentile, che dal canto suo ha ufficializzato la sua ricandidatura a fine dicembre 2021, durante la consueta intervista di fine anno.
Ma vediamo, nel dettaglio, come è la situazione ad oggi, Martedì 19 Aprile, al netto di colpi di scena che – si sa – in campagna elettorale sono all’ordine del giorno.
SAPRI AL CENTRO – Gentile sta lavorando costruendo la sua lista basandosi sui punti fermi che lo hanno accompagnato in questo quinquennio. Non trapela alcun nome, ma appare fin troppo chiaro che lo zoccolo duro di #SapriAlCentro rimarrà sempre lo stesso, con in testa Daniele Congiusti. Si lavora ovviamente a rinforzare la squadra: <a maggio presenteremo una lista> ha più volte detto sorridendo il primo cittadino sviando ogni possibile domanda ‘mirata’ sull’argomento. Almeno fino ad ora…
LA NUOVA COALIZIONE – Altra cosa nota da tempo è che dall’altra parte si lavora ad una lista di coalizione per presentarsi ai cittadini con un unico candidato sindaco che si confronti con Gentile; una coalizione nata dall’”unione” di più soggetti politici, compresa SapriDemocratica che negli ultimi cinque anni ha rivestito il ruolo dell’opposizione. Convergeranno (in realtà già lo hanno fatto) esponenti di SapriDemocratica, appunto, ma anche di #SapriCambia, la lista che nel 2017 già si presentò con Pietro Scaldaferri candidato sindaco. Infine, al nuovo gruppo hanno aderito anche consiglieri ex Sapri al Centro, come ad esempio Donatella D’Agostino il cui addio alla maggioranza fece molto rumore per modi e tempi.
MA CHI SFIDERÀ GENTILE? – Tenuto conto della rinuncia alla candidatura di Giuseppe Del Medico, leader di SapriDemocratica che ha più volte ribadito a microfoni spenti (ed accesi) di non essere interessato alla corsa a primo cittadino (qualcuno avrebbe provato a fargli cambiare idea, ma al momento le percentuali che l’Architetto torni sui suoi passi sono bassissime), le attenzioni della neonata coalizione si sono concentrate su diversi nomi. In ordine di tempo, si era pensato a Pompeo Cafiero prima di virare con maggiore decisione su Giuseppe Del Prete, ex vice-sindaco di Sapri. Se l’ipotesi di candidatura di Cafiero è durata davvero poco, quella di Del Prete è sembrata decisamente più convincente, almeno fino a quando lo stesso dottore ha ufficialmente ringraziato tutti per la stima e declinato l’invito. Poco probabile anche una candidatura di Pietro Scaldaferri, che comunque sta lavorando sodo da tempo per far quadrare il cerchio.
Resta sempre percorribile, comunque, la strada che porta all’Avvocato Pamela Marino, consigliere uscente del gruppo SapriDemocratica. Un nome relativamente nuovo, di una professionista stimata che oltretutto conosce bene il mondo politico locale venendo da cinque anni di opposizione. La Marino ha dato il suo ok, ma con ‘riserva’: per la serie, <se serve, io ci sono>. Quella della Marino sembrava la candidatura naturale del neonato gruppo ma negli ultimi giorni pare essere aumentata vertiginosamente la percentuale che vuole una candidatura diretta di Vito d’Agostino, che tornerebbe così in corsa sfidando il suo ‘figlioccio’ politico Gentile che tanto ha sostenuto nel 2017 prima che il rapporto tra i due si deteriorasse. D’Agostino aveva inizialmente chiarito che non era interessato a nessuna candidatura, ma gli ultimi eventi, la difficoltà di trovare un candidato ‘forte’, le ‘pressioni’ di chi lo ha sempre sostenuto e la voglia di rimettersi in gioco gli stanno facendo gradualmente cambiare idea. Anzi, forse l’idea l’ha già cambiata. E Del Medico? Appoggerebbe la candidatura del suo ex nemico giurato? La risposta è “Si”. O meglio: sarebbe si, visto che nessuno tra i diretti interessati conferma. Ma nemmeno smentisce…
Molto difficile, invece, l’ipotesi di una terza lista. Nei prossimi giorni, tuttavia, se ne saprà di più: il tempo scorre e prima o poi l’ufficialità sul nome del candidato sindaco che sfiderà Gentile dovrà per forza di cose essere svelata… (Fonte SAPRI LIVE)

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares