17.3 C
Camerota
lunedì, Maggio 27, 2024
spot_img

Santa Marina. Sequestro preventivo di un locale presso il Porto di Policastro Bussentino

Turismo

Santa Marina. Sequestro preventivo di un locale presso il Porto di Policastro Bussentino

Nella mattinata odierna personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Palinuro, unitamente a personale della Sezione di Polizia Giudiziaria operante presso la Procura della Repubblica di Lagonegro ha eseguito un decreto di sequestro preventivo, emesso dal Giudice per le Indagine Preliminari del Tribunale di Lagonegro, su richiesta della Procura della Repubblica di un locale ubicato presso il porto di Policastro Bussentino del Comune di Santa Marina (SA) notificando, contestualmente, un’informazione di garanzia a carico di un indagato.

A seguito di un’accurata attività d’indagine sotto il coordinamento della medesima Autorità Giudiziaria, finalizzata a verificare il corretto utilizzo delle aree demaniali marittime, è stata ipotizzata l’arbitraria occupazione (art. 1161 Cod. Nav.) di un locale di circa 32 mq all’interno di una struttura polifunzionale presso il porto di Policastro Bussentino.

Il sequestro del locale si é reso necessario al fine di impedire il protrarsi dell’indebita occupazione dello stesso.

L’operazione di PG si inserisce nell’ambito degli accertamenti relativi al corretto uso di beni del demanio marittimo nel territorio del Comune di Santa Marina.

Nel rispetto della vigente normativa in tema di comunicazione istituzionale, si evidenzia che il provvedimento cautelare eseguito nell’attuale fase delle indagini preliminari è basato su addebiti che dovranno comunque trovare riscontro in dibattimento e nei successivi gradi di giudizio.

La responsabilità penale dell’indagato sarà accertata solo all’esito del giudizio con sentenza penale irrevocabile.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca