10.4 C
Camerota
venerdì, Marzo 1, 2024
spot_img

Sanità: Pellegrino: “Nessuna chiusura dell’Hospice di Sant’Arsenio”

Turismo

Sanità: Pellegrino: “Nessuna chiusura dell’Hospice di Sant’Arsenio”

“In merito alle voci apparse sui social riguardanti una presunta chiusura dell’Hospice di Sant’Arsenio e dopo le legittime preoccupazioni del Sindaco Donato Pica, di numerosi amministratori e cittadini del Vallo di Diano, ritengo giusto e doveroso chiarire che non ci sarà alcuna interruzione delle attività; anzi, da domani riprenderanno regolarmente i ricoveri. L’Hospice è un punto di riferimento essenziale nel nostro territorio e sarà oggetto di potenziamento, con l’obiettivo di consolidarne la posizione di eccellenza nel panorama sanitario a Sud di Salerno”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale Tommaso Pellegrino.

“Attualmente, stiamo lavorando nel prossimo atto aziendale affinché ci possa essere una riorganizzazione e quindi un potenziamento dell’Hospice di Sant’Arsenio. A tal proposito voglio esprimere un sentito ringraziamento al Direttore Generale, Gennaro Sosto e al Direttore Sanitario Primo Sergianni per essersi immediatamente attivati e per il prezioso e competente lavoro che stanno mettendo in campo nella nostra Provincia per migliorare e potenziare determinati servizi sanitari, ancor più quelli riguardanti l’assistenza oncologica”. Ha precisato Pellegrino.

“Il funzionamento della rete oncologica -ha proseguito il Consigliere Pellegrino- è una priorità del Presidente De Luca e del Consiglio Regionale della Campania. Con l’attivazione della chemioterapia a Polla e con il significativo impegno per migliorare e potenziare l’assistenza domiciliare oncologica, l’Hospice riveste un ruolo particolarmente importante nell’assistenza ai pazienti oncologici in fase molto avanzata. Lavoreremo con determinazione affinché questo importante e delicato presidio sanitario possa soddisfare sempre di più le esigenze delle nostre Comunità”. Ha concluso il capogruppo di Italia Viva in Consiglio Regionale, Tommaso Pellegrino.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca