9 C
Camerota
venerdì, Gennaio 28, 2022
spot_img

Salerno, indagine sui Mercatini di Natale. 5 indagati per turbativa d’asta

Turismo

Una nuova inchiesta scuote palazzo di città a Salerno. Gli avvisi di conclusione indagini sono stati notificati ieri mattina dalla Polizia negli uffici del comune. L’indagine riguarda i mercatini di Natale dell’edizione del 2016. La Procura, nell’ambito di una indagine relativa all’appalto per l’organizzazione dell’evento, avrebbe iscritto nel registro degli indagati cinque persone, tra funzionari e imprenditori; tra questi c’è Dario Loffredo, primo degli eletti alle ultime elezioni amministrative di Salerno che nel 2016 ricopriva il ruolo di assessore all’Annona e al Commercio del Comune di Salerno.
Gli altri sarebbero l’ex dirigente Alberto di Lorenzo e gli imprenditori Michele Fiore, Francesco Ferrara e Aniello Pietrofesa,  i primi due imprenditori di “Buongiorno Italia”, vincitrice dell’allora bando di gara indetto dal Comune per l’organizzazione dei Mercatini. Il reato ipotizzato dalla Procura è di concorso in turbativa d’asta. Secondo gli inquirenti ci sarebbero quindi state delle irregolarità nell’appalto

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares