25.2 C
Camerota
sabato, Giugno 25, 2022
spot_img

On. Gigi Casciello (F.I.): Grazie al Ministro Carfagna nel DL bollette, risorse e investimenti per imprese, Regione e Comuni del Sud 

Turismo

On. Gigi Casciello (Forza Italia): Grazie al Ministro Carfagna nel DL bollette, risorse e investimenti per imprese, Regione e Comuni del Sud 

“Grazie all’impegno e al lavoro del Ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Mara Carfagna, nel Decreto Legge approvato oggi in Consiglio dei ministri, oltre alle misure per arginare il caro bollette, vi sono ben 290 milioni di euro che vanno a imprese del Sud che investono in efficienza energia, un vero e proprio contributo sotto forma di credito d’imposta per l’efficienza energetica nelle regioni del Sud”.

Lo afferma il deputato di Forza Italia, On. Gigi Casciello, che sottolinea l’importanza del raggiungimento dei traguardi e obiettivi: “Il Governo è intervenuto su famiglie e imprese, con 5 miliardi e mezzo ma a questo si associano interventi volti a sostenere regioni e comuni nel gestire il problema del costo dell’energia, va detto che, con l’impegno profuso dal Ministro per il Sud, c’è un vero e proprio “Capitolo Sud” nel decreto. Impegna 290 milioni, sotto forma di crediti d’imposta per gli anni 2022 e 2023, per sostenere le aziende delle regioni meridionali che investiranno in efficienza energetica e in auto-produzione di energia da fonti rinnovabili. Il Ministro Carfagna – prosegue ancora il deputato azzurro – è riuscita ad ottenere il finanziamento di questa misura, importante per il Sud, con il Fondo Sviluppo e Coesione e costituirà uno specifico incentivo a ridurre la dipendenza energetica da  forniture sempre più costose ed estere”. “Ringraziamo il ministro per il Sud e la Coesione territoriale Carfagna per l’ampio dispiego di risorse e gli interventi strutturali messi in campo per le famiglie  e le imprese del Sud e dell’intero Paese”, conclude il parlamentare campano di Forza Italia.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares