20 C
Camerota
venerdì, Giugno 14, 2024
spot_img

L’Associazione Tuttinsieme annuncia la dodicesima edizione della “Corsa del Mito” sabato 11 maggio 2024

Turismo

L’Associazione Tuttinsieme annuncia la dodicesima edizione della “Corsa del Mito” sabato 11 maggio 2024

Si avvicina l’atteso appuntamento con la dodicesima edizione della Corsa del Mito, l’entusiasmante gara podistica organizzata dall’associazione Tuttinsieme. Il percorso parte dal suggestivo porto di Palinuro per concludersi sul pittoresco porto di Marina di Camerota. La data è ufficiale ed è stata fissata per sabato 11 maggio 2024, già inserita nel prestigioso calendario della Fidal, la federazione italiana di atletica leggera.

Dal suo avvio nel 2010, la Corsa del Mito ha rappresentato un connubio unico tra sport, natura e passione. Icone dello sport mondiale, come l’indimenticabile Pietro Mennea, i fratelli Abbagnale, Gianni Maddaloni, Sebastiano Nela, Vincenzo D’Amico, i calciatori del Napoli di Maradona, Patrizio Oliva, Sergio Brio, Totò Schillaci, Cristian Ghedina, Annalisa Minetti e tanti altri, hanno contribuito a rendere questa manifestazione una delle più affascinanti d’Italia.

Il percorso di quindici chilometri offre un mix avvincente di adrenalina, paesaggi naturali mozzafiato e il profumo caratteristico del Cilento. Tra fiumi, mare, spiagge e pinete, gli atleti saranno accompagnati lungo un tragitto che incanterà con la sua bellezza.

Gli organizzatori di Tuttinsieme sono già al lavoro per regalare un ritorno con il botto. La corsa si terrà sabato 11 maggio, quando Marina di Camerota si mostra nei suoi colori più vibranti, attrattiva per numerosi visitatori. La presidente di Tuttinsieme, Giovanna Attanasio, svela alcuni piccoli dettagli: «Abbiamo una voglia incredibile di riabbracciare tutta la magia che solo un evento straordinario come la Corsa del Mito sa regalarci ormai dal 2010. Nei prossimi giorni si terranno i primi incontri organizzativi, ma la nostra squadra ha già avviato buona parte del lavoro burocratico per organizzare questa dodicesima edizione che avrà sicuramente un sapore particolare”.

Insieme alla Corsa del Mito, alla quale prenderanno parte atleti da tutto il mondo e squadra da ogni angolo d’Italia, tornerà anche la MiniMito, la gara per i bambini che si svolgerà sul porto di Marina di Camerota. I bambini taglieranno lo stesso traguardo che poi sarà attraversato dal trionfatore della Corsa pochi istanti più tardi.

Sui testimonial, Attanasio aggiunge: «La Corsa del Mito continuerà ad essere accompagnata da tesimonial di eccezione. Grandi campioni di sport e di vita, esempi per i più giovani e punti di riferimento per i più adulti. Al momento abbiamo aperto diversi canali e i contatti ci sono. Dobbiamo solo definire e chiudere gli ultimi dettagli ma presto saremo pronti per svelare i nomi»

Il percorso resta invariato: 15 chilometri immersi nella natura più selvaggia, partendo dal porto di Palinuro e attraversando il centro cittadino, la piana abbracciata dai fiumi Lambro e Mingardo, la Pineta, fino allo splendido scenario delle spiagge della Cala del Cefalo e del Troncone, concludendosi con un tripudio di colori e applausi sul porto turistico di Marina di Camerota.

«La Corsa del Mito è mancata a tutti durante gli anni della pandemia – dice Mario Salvatore Scarpitta, sindaco di Camerota -. Finalmente l’anno scorso è tornata e ha riportato una ventata eccezionale di allegria, di passione e di sano amore per lo sport. Quest’anno si proseguirà con la dodicesima edizione. Ci impegniamo da quindici anni a promuovere una manifestazione che ci regala gioia ed emozioni. Dal mattino, quando vediamo i bambini correre felici accompagnati dai genitori con nonni e zii pronti ad aspettarli al traguardo. Poi ci sono tutti gli eventi correlati, gli incontri, gli spettacoli. E il culmine, un’emozione indescrivibile, quando il primo atleta taglia il traguardo sul porto di Marina di Camerota».

Un appuntamento imperdibile, che unisce lo spirito sportivo a uno scenario naturalistico unico, confermando la Corsa del Mito come una delle gare più affascinanti e attese dell’intero panorama podistico italiano.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca