20.1 C
Camerota
sabato, Giugno 15, 2024
spot_img

Gran Carnevale di Maiori: svelato il programma della 49esima edizione

Turismo

Gran Carnevale di Maiori: svelato il programma della 49esima edizione

Il programma del Gran Carnevale di Maiori è stato svelato e sarà all’insegna della sostenibilità. I carri allegorici saranno infatti a tema “Save the planet”. Un progetto che invoca all’ecosostenibilità e alla difesa del pianeta. L’evento, giunto alla 49sima edizione, è programmato dal 16 al 26 febbraio. In linea con i temi dell’attualità, anche Maiori dunque si tinge di verde ripercorrendo l’agenda 2030 Unesco per lo sviluppo sostenibile. Il Carnevale maiorese, è da anni un evento capace di mettere insieme l’arte della lavorazione della cartapesta con gli eventi musicali ed il divertimento. Tre saranno le sfilate dei cinque carri allegorici in programma nei dieci giorni di eventi.

Nelle domeniche del 19 e del 26 febbraio, infatti, è prevista una doppia uscita sia al mattino (dalle 11.30 alle 13) che al pomeriggio (dalle 15.30 alle 20) mentre il Martedì Grasso (21 febbraio) la festa si svolgerà dal primo pomeriggio fino a tarda sera.

In attesa dell’inizio del Carnevale, a Maiori si lavora per la costruzione dei carri. Attualmente sono cinque le opere in cartapesta ispirate alla difesa dell’ambiente: “Nettuno si può salvare” dell’associazione Rio; “L’isola che non c’è” dell’Associazione A.D.S.; “The master trash, chef stellato in rifiuti gourmet” dell’Associazione “Gli Invisibili”; “Un futuro da salvare” dell’Associazione “I Monelli”; “Non meravigliarti Alice” dell’Associazione Diapason “I Nuovi Pazzi”.

IL PROGRAMMA:

Oltre ai carri, il programma della 49esima edizione del Carnevale Maiorese, predisposto da Alfonso Pastore, prevede un’ampia offerta di eventi che va dal concerto dell’ex voce dei Matia Bazar, Silvia Mezzanotte alla commedia teatrale di Paolo Caiazzo “Terroni si nasce. Ed io lo nacqui modestamente”. Tra gli eventi anche la prima gara di Cosplay, datata al 18 febbraio e il tradizionale evento dedicato alle Mascherine  con la partecipazione di Stefano Mauriello. Il 25 febbraio invece presso il palazzo Mezzacapo torna “Se lo sai rispondi” a cura dell’associazione Papersera. Tra le novità anche i fuochi pirotecnici a mare  programmati per domenica 19 febbraio. A Maiori farà tappa anche il Choco Italia in Tour che porterà nella cittadina della Costiera, dal 18 al 21 febbraio, il miglior cioccolato artigianale e le finissime creazioni dei maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca