15.6 C
Camerota
sabato, Giugno 15, 2024
spot_img

Formare giovani ai mestieri: la nuova iniziativa del progetto “Vietri Experience”

Turismo

Formare giovani ai mestieri: la nuova iniziativa del progetto “Vietri Experience”

Formare ragazzi dagli 11 ai 17 anni a mestieri utili per la collettività.

Questo lo scopo dei “Laboratori di Mestiere” organizzati nell’ambito del progetto “Vietri Experience”, finanziato nell’ambito del bando “Realizziamo il cambiamento con il Sud” con il sostegno delle Fondazioni “Realizza il Cambiamento” e “Con il Sud” e con il patrocinio del Comune di Vietri Sul Mare.

A fine corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

I laboratori proposti saranno quello per “Guida Turistica” e “Ciclofficina”.

Questi consentono di acquisire le competenze professionali di base in questi settori.

La strategia formativa si basa sull’insegnamento da parte di un “maestro” che punta sulla crescita dei discenti, puntando a suscitare il loro interesse ed impegno.

L’idea

Il progetto intende rafforzare a Vietri sul Mare un Presidio Educativo Formativo nella ex Villa Carosino, oggi in uso dai Salesiani, tramite percorsi di potenziamento di competenze e life skills, che puntano su territorioformazione educativa ed esperienziale.

Beneficiari

I beneficiari sono ragazze e ragazzi dagli 11 ai 17 anni individuati tra quelli con un basso status socioeconomico, con difficoltà cognitive e socio-relazionali, con un basso rendimento scolastico.

Ma potranno essere destinatari del progetto anche giovani con percorsi formativi irregolari; con una scarsa motivazione; con uno scarso orientamento o un orientamento errato; ma anche genitori, operatori e volontari dei partner territoriali.

Le attività

“Startup iniziativa”

Questa prevede l’individuazione di un team di Comunicazione e Fundraising, una formazione iniziale e l’accompagnamento continuativo di peer educators volontari che affiancheranno gli operatori nel progetto e si costituiranno al termine in associazione.

“Presidi educativi”

Consiste in un catalogo di laboratori educativi didattici per ampliare le opportunità del tempo libero.

“Family experience”

Il Centro sarà un luogo informale ed accogliente, in cui le famiglie avranno l’ opportunità di incontrarsi, conoscersi e far crescere nuove amicizie, solidarietà, reciprocità e benessere.

Le attività proposte intendono, inoltre, inquadrare i partecipanti come protagonisti, con l’aiuto degli operatori, dei volontari e di tutta la comunità stessa.

“Community Experience”

Si tratta di un’attività per la promozione delle alleanze educative sul territorio attraverso iniziative di formazione e informazione.

Si tratta, in altri termini, di un vero e proprio laboratorio di partecipazione ad alto impatto sociale, articolato in attività (come camminate di quartiere, workshop e tavoli di lavoro) che coinvolgono tutti coloro che vivono la Costiera.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca