10.4 C
Camerota
venerdì, Marzo 1, 2024
spot_img

Ente Parco del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni: nominato nuovo Consiglio direttivo

Turismo

Ente Parco del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni: nominato nuovo Consiglio direttivo

VALLO DELLA LUCANIA. Sciolto il nodo dei consiglieri di nomina ministeriale che andranno a completare il Consiglio direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, guidato dal presidente Giuseppe Coccorullo. Dopo oltre due mesi, infatti, c’è l’intesa anche nel centrodestra per la nomina dei quattro consiglieri ministeriali che dovrebbero essere Costabile Spinelli, già sindaco di Castellabate, per Forza Italia; Elena Anna Gerardo, sindaco di Alfano, per la Lega; Luisa Maiuri, consigliere di minoranza a Castellabate, per Fratelli d’Italia. Le associazioni ambientaliste sarebbero invece propense a nominare Maria Teresa Imparato. Resterebbe, dunque, così fuori l’avvocato cassazionista Maria Cetrangolo. Bisogna però attendere il decreto del ministro dell’Ambiente, Pichetto Fratin, per avere conferma sulle indiscrezioni trapelate nelle ultime ore. I quattro andrebbero così aggiungersi agli eletti dei sindaci: Rosario Carione, sindaco di Trentinara e consigliere uscente; Carmelo Stanziola, ex consigliere provinciale e consigliere d’opposizione a Centola-Palinuro; Mimmo D’Amato, sindaco di Petina; Francesco Bellomo, vicino a Fratelli d’Italia e già consigliere comunale di Atena Lucana. In questo modo, si supererebbe anche la questione legata al rispetto della quota rosa, sollevata proprio dal ministero dell’Ambiente. Sviluppi sono attesi, dunque, già nelle prossime ore anche perché la nomina del Consiglio direttivo è necessaria per la gestione amministrativa dell’Ente.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca