19.2 C
Camerota
martedì, Giugno 25, 2024
spot_img

Ddl Gasparri sul Parco del Cilento, il sindaco di Roscigno Palmieri: “Le modifiche vanno verso i cittadini”.

Turismo

Ddl Gasparri sul Parco del Cilento, il sindaco di Roscigno Palmieri: “Le modifiche vanno verso i cittadini”.

Sul disegno di legge di iniziativa del senatore Maurizio Gasparri e che riguarda il
Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, interviene il sindaco di
Roscigno Pino Palmieri.
“Questa iniziativa – sottolinea Palmieri – nacque quando ero presidente della
Comunità montana Alburni con cui presentammo già un primo disegno di legge
all’epoca del Governo Renzi, che però si fermò in Commissione. Le modifiche
previste dal Ddl Gasparri vanno verso i cittadini che vivono il Parco, perché sono loro
i protagonisti e, purtroppo, in questi anni hanno potuto provare sulla loro pelle solo
l’influsso negativo di queste norme. Quindi, su sollecitazione mia e
dell’eurodeputata Lucia Vuolo, con il presidente dei senatori di Forza Italia abbiamo
ripresentato questo disegno di legge. Ora Maurizio Gasparri si farà carico di portare
avanti tale iniziativa legislativa e noi sul territorio dobbiamo far conoscere ai cittadini
cosa sta avvenendo sotto l’aspetto normativo. Gasparri si è impegnato a sostenere il
Ddl in tutti i modi nel percorso legislativo come capogruppo di Forza Italia al Senato
della Repubblica. Ci faremo carico di organizzare degli incontri a tema per discutere
e far conoscere questo disegno di legge>>.
Il Ddl, nelle intenzioni del senatore Gasparri, punta a valorizzare le aree interne con
un maggior coinvolgimento degli enti locali per dar loro un peso maggiore nell`area
del Parco e per salvaguardare e promuovere attività culturali, cinofile, agricole
compatibili con la natura e con la conservazione dei luoghi.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca