21 C
Camerota
sabato, Maggio 28, 2022
spot_img

Covid, Cenone nei locali: anche in Campania è pioggia di disdette

Turismo

Covid, Cenone nei locali: anche in Campania è pioggia di disdette

Annullare o resistere: la pioggia di disdette per i giorni di festa, fra contagi e quarantene, mette i ristoratori in allarme. Più che i decreti anti-Covid, quest’anno a rovinare il Capodanno ai ristoratori ci sta pensando la variante Omicron. Fra contagi in salita e quarantene a pioggia le disdette per la serata di San Silvestro fioccano e nei ristoranti sale la preoccupazione. Anche le associazioni di categoria lanciano l’allarme.

L’impennata di contagi degli ultimi giorni e i tempi imposti dalla quarantena stanno avendo l’effetto di moltiplicare le disdette. Il 25-30% circa di media, secondo Fipe Confcommercio, la Federazione dei Pubblici esercizi cui nelle ultime ore arriva il grido d’allarme di centinaia di imprenditori.

Anche in Campania e nel salernitano fioccano a ripetizione le disdette con i ristoratori chiamati ad un altro capodanno da cancellare

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares