14.3 C
Camerota
martedì, Dicembre 6, 2022
spot_img

Caos tamponi e cittadini infuriati, Guzzo: ” Il Dipartimento di prevenzione per la gestione dei tamponi in tilt”

Turismo

Caos tamponi e cittadini infuriati, Guzzo: ” Il Dipartimento di prevenzione per la gestione dei tamponi in tilt”

Caos tamponi con cittadini costretti a quarantene prolungate ben oltre i tempi previsti dalla legge. Mancanza di tamponi per le analisi, personale ridotto per l’enorme mole di lavoro e tracciamento ormai saltato. Questo, in sintesi, la fotografia di un problema che sta interessando tutto il territorio regionale, e che non sta risparmiando l’area del Cilento. A lanciare l’allarme è il consigliere comunale, capogruppo di “Camerota Riparte”; Pierpaolo Guzzo. ” Ci giunge da più parti un grido di allarme di tantissimi cittadini completamente abbandonati dalle istituzioni sanitarie locali. Nei nostri territori – prosegue il consigliere di opposizione – vi sono migliaia di persone in attesa di conoscere se sono positivi o meno, o se sono guariti o meno, impossibilitati a fare rientro nei luoghi di lavoro, con grave nocumento anche all’economia locale. Purtroppo – rincara la dose Guzzo – non possiamo non prendere atto del fatto che il dipartimento di prevenzione è andato in tilt, soprattutto per la grande diffusione dei contagi e che ha visto saltare interamente il sistema di tracciamento, indispensabile per il contenimento del virus. Comprendiamo il momento di difficoltà e di emergenza, ma allo stesso tempo non possiamo pensare che a pagare debbano essere sempre quei cittadini, che si sono segnalati, con senso di responsabilità e civilmente, alle autorità sanitarie per evitare di contagiare conoscenti o familiari. Di questo passo rischiamo di veder emergere un altro fenomeno, quello dei cittadini che avendo sintomi lievi , o essendo asintomatici eviteranno di sottoporsi a screening per non finire nella giungla burocratica e di ritardi che sta coinvolgendo tantissime famiglie. Speriamo, ovviamente, di sbagliarci ma la situazione sembra andare esattamente in questa direzione”; ha concluso Guzzo. (Comunicato Stampa CAMEROTA RIPARTE)

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares