25.2 C
Camerota
sabato, Giugno 25, 2022
spot_img

Camerota Elezioni Comunali 2022: Adolfo Scarano con Pierpaolo Guzzo: “Unire le forze è un atto di responsabilità”

Turismo

Si allarga il fronte dell’opposizione: anche Adolfo Scarano con Pierpaolo Guzzo. “Unire le forze è un atto di responsabilità”
“Gli interessi di Camerota vengono prima di tutto. Prima delle ambizioni personali. Prima delle differenze, pur legittime, che possono esserci tra persone e movimenti politici che vengono da storie e percorsi autonomi. In questa fase storica le ragioni dell’unità delle opposizioni doveva prevalere come assunzione di responsabilità da parte di chi ha ben compreso quanto il nostro comune abbia sofferto la politica dell’arroganza, della prepotenza, e della sistematica repressione delle idee e del pensiero libero. Questo il senso della scelta “. Così Adolfo Scarano, Avvocato, con la passione per la politica, ha annunciato la propria candidatura nella lista di Pierpaolo Guzzo. “In questi anni -ha proseguito Scarano- ho lottato fuori dal consiglio comunale contro ogni forma di ingiustizia e illegalità ed oggi ho deciso di continuare questo impegno all’interno delle istituzioni se i cittadini mi daranno fiducia. Dopo anni di divisioni e veleni seminati da Scarpitta dobbiamo lavorare per unificare nuovamente Camerota e i suoi paesi” . La scelta dell’appoggio a Guzzo? “Seppure in passato non ho condiviso alcune scelte sul modo di fare opposizione, di Pierpaolo ho apprezzato la sua capacità di ascolto e per governare è una dote importantissima. Cosa che per la verità non ha saputo fare il sindaco uscente il quale preferiva ammutolire i cittadini più che ascoltarli. Camerota deve voltare pagina. Per questo ringrazio tutti coloro i quali in questi anni hanno condiviso le mie battaglie per.la trasparenza e la legalità . Ora con grande entusiasmo ed umiltà continueremo questo lavoro con i nuovi compagni di viaggio. Metto al servizio di questo gruppo e del territorio esperienza e entusiasmo’. Pierpaolo Guzzo dal canto suo si dice soddisfatto per l’ennesima adesione al suo progetto :”Ringrazio Adolfo per aver sposato la nostra causa interpretando alla perfezione ciò che insieme a tanti amici stiamo dicendo da tempo. Dobbiamo unire e non dividere. La voglia di cambiare e’ ormai evidente e la gente ci chiede ogni giorno di non mollare. Molti cittadini ancora oggi non si espongono per paura di ritorsioni , ma ci chiedono di farci carico di liberare Camerota da una cappa che opprime questo comune ormai da 5 anni. Adolfo Scarano e stato in questi anni bui un cittadino in prima linea. La sua candidatura è anche un riconoscimento a questo suo percorso “.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares