11.1 C
Camerota
giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_img

Battipaglia. La tragedia di Sara, morta mentre tornava a casa dal lavoro

Turismo

La tragedia di Sara, morta mentre tornava a casa dal lavoro

La 27enne era in moto con il fidanzato, è deceduta poche ore dopo l’incidente

Stava rientrando a casa dal lavoro, in moto con il suo fidanzato la giovane Sara, la 27enne morta all’ospedale di Battipaglia a causa delle gravi ferite riportate in un drammatico incidente stradale. La coppia stava percorrendo la strada in prossimità dell’incrocio tra via Baratta e via Verga, poi il violento impatto con una Smart guidata da una donna che, da una prima ricostruzione di quanto accaduto, pare stesse svoltando.

Sul caso indaga la polizia. La salma è nell’obitorio del nosocomio della Piana del Sele per l’esame esterno, poi sarà restituita alla famiglia. Sconvolta la comunità di Battipaglia che chiede più sicurezza sull’arteria già teatro di tanti incidenti stradali. La giovane Sara purtroppo non ce l’ha fatta, era cosciente all’arrivo dei soccorsi, sia lei che il fidanzato 33enne indossavano il casco ma pare che la 27enne abbia battuto la testa contro lo spigolo di un marciapiede. Dopo poche ore dal ricovero il suo cuore si è fermato. Sequestrate la moto e la Smart, aperta un’inchiesta per chiarire eventuali responsabilità. (Ottopagine)

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca