20.1 C
Camerota
sabato, Giugno 15, 2024
spot_img

Ambiente, Scotto (Art.1): Interrogazione Parlamentare su nuove abitazioni a Cetara

Turismo

Ambiente, Scotto (Art.1): Interrogazione Parlamentare su nuove abitazioni a Cetara

“Mentre il consiglio regionale della Campania autorizza il via libera definitivo alla variante Put che consentirà a Cetara, nel cuore della Costiera Amalfitana, la costruzione di 43mila metri cubi di alloggi in un’area sottoposta a vincoli e massima tutela, ho depositato un’ interrogazione parlamentare al Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano su questa ennesima vicenda di consumo di suolo in Campania. La giunta comunale, dopo vari tentativi, ha individuato nell’area alle pendici del poggio Cappella del Popolo, a monte del nucleo urbano di Cetara, l’area per realizzare questa imponente colata di cemento. Si tratta di un sito che era catalogato dal Put come area A1, ovvero a tutela dell’ambiente naturale di primo grado. Da qui la decisione di approvare addirittura questa variante in consiglio Regionale, in spregio delle leggi, dei vincoli e delle denunce arrivate da moltissime associazioni ambientaliste.
A Cetara i residenti stanno diminuendo di anno in anno. Non c’è alcuna necessità di costruire nuove case, si contribuisce soltanto a deturpare l’ambiente e a realizzare immobili che finiranno per diventare nuove strutture ricettive. Per questo ho chiesto al Ministro 

quali iniziative – per quanto di sua competenza – intenda intraprendere e se non ritenga necessario un approfondimento dei pareri tecnici ambientali preventivi posto che siamo dinnanzi ad un sito di elevatissimo interesse oltre che con un forte rischio idrogeologico”: lo dichiara in una nota Arturo Scotto, coordinatore di Articolo 1 e deputato Pd.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca