11.1 C
Camerota
giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_img

Al via i lavori per il nuovo campo sportivo di Camerota capoluogo

Turismo

Al via i lavori per il nuovo campo sportivo di Camerota capoluogo

Si è tenuta ieri, lunedì 6 marzo, presso l’aula consiliare del Comune di Camerota, la presentazione del progetto del nuovo campo sportivo che prevede il rifacimento dell’attuale campo di calcio (sottofondo con stabilizzazione a calce con drenaggio orizzontale e posa in opera di tappeto in erba sintetica di ultima generazione), il rifacimento della recinzione dell’area di gioco e dell’impianto sportivo, realizzazione di impianto di irrigazione e sostituzione dei proiettori illuminanti ormai vetusti con proiettori a led di ultima generazione ad alto risparmio energetico.

Il campo di gioco avrà una tracciatura delle dimensioni di 48,00×96,00 è sarà omologato per i seguenti campionati:
• 1° Categoria;
• 2° Categoria Nazionale Juniores;
• 3°Categoria;
• 3° Categoria U21;
• Juniores Provinciale U18;
• 3° Categoria U18;
• Divisione calcio femminile-Campionato Regionale.

Le opere che si andranno ad eseguire saranno le seguenti:

1. Esecuzione degli scavi preliminari a sezione obbligata per il posizionamento delle tubazioni di drenaggio primarie perimetrali;
2. Realizzazione della rete drenante principale;
3. Posa dei pozzetti di ispezione per la raccolta delle acque di drenaggio;
4. Posa in opera di canalette su due lati per la raccolta delle acque di drenaggio superficiali;
5. Realizzazione del sottofondo, consistente nella formazione del piano di posa mediante la stabilizzazione a calce
del terreno esistente e successivo strato a doppia pendenza con sabbione;
6. Posa in opera di manto erboso artificiale di ultima generazione, certificato ed omologato dalla LND;
7. Intaso di stabilizzazione costituito interamente da elementi organici e riciclabili;
8. Realizzazione e posa in opera di impianto di irrigazione del manto erboso con sistema ad 8 ugelli a scomparsa,
per aumentare e preservare la durabilità nel tempo del manto stesso;
9. Rifacimento di tutta la recinzione a delimitazione dell’area di gioco nonché di quella esterna perimetralmente
all’impianto;
10. Al fine di garantire la salvaguardia e la salute degli atleti, saranno posizionati pannelli anti-trauma su tutti gli
ostacoli che si trovano entro una fascia di 2.00 m sui lati lunghi e di 1.50m sui lati corti, oltre la fine del campo
di destinazione;
11. Alfinedimigliorarel’efficaciadell’intervento,verrannoinstallatesutorrifaroesistenti,n°16proiettorialeddi
ultima generazione, aumentando notevolmente la capacità illuminotecnica complessiva, consentendo una maggiore flessibilità di direzionalità ed illuminazione delle zone d’ombre, riducendo notevolmente i costi di gestione e manutenzione;
12. Inoltre è prevista la fornitura e posa in opera di nuove attrezzature quali:
a) Coppia di porte regolamentari 7.32×2.44m;
b) Coppia di panchine regolamentari per allenatori e riserve, per 12 posti;
c) Un set di bandierine per il calcio d’angolo con paletti snodabili.
13. L’accesso per i mezzi di soccorso e per quelli di manutenzione del manto erboso è garantito dalla presenza di
un apposito cancello posto su via Giardino, oltre quest’ultimo, adiacente al campo sportivo, è presente un’area dedicata alla sosta di eventuali mezzi di soccorso e di polizia.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca