22.1 C
Camerota
sabato, Giugno 22, 2024
spot_img

Addio a Gianluca Vialli: è morto il campione che raccontò senza paura la sua malattia

Turismo

Addio a Gianluca Vialli: è morto il campione che raccontò senza paura la sua malattia

Gianluca Vialli è morto all’età di 58 anni, dopo cinque anni dalla diagnosi di un tumore al pancreas. Calciatore, allenatore, commentatore sportivo e dirigente sportivo, Vialli è stato una delle icone del calcio degli anni Ottanta e Novanta in Italia. Con la Sampdoria ha fatto la storia, in coppia con Roberto Mancini – i due furono soprannominati i «gemelli del gol» – che tanti anni più tardi ha ritrovato in Nazionale: il Mancio come ct e lui come capo delegazione. Un ruolo che aveva lasciato il 14 dicembre, annunciando di aver bisogno di dover utilizzare tutte le energie psico-fisiche per affrontare la malattia. A dare la notizia il Secolo XIX.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca