15.8 C
Camerota
sabato, Dicembre 3, 2022
spot_img

15mila euro per non diffondere chat erotiche, arrestata

Turismo

15mila euro per non diffondere chat erotiche, arrestata

ISCHIA – Ha tentato di estorcere ben 15mila euro all’ex amante minacciando di diffondere sul web le loro chat erotiche. Una donna è finita ai domiciliari dopo essere stata bloccata dai carabinieri appena dopo la consegna da parte della vittima di 300 euro. I due hanno poco meno di 60 anni ed hanno avuto in passato una relazione sentimentale per poi lasciarsi. L’uomo era sposato e la relazione – nonostante fosse stata vissuta in un ambiente “ristretto” come Casamicciola Terme – era rimasta riservata.
La donna, 54enne del posto incensurata, conservate con cura la chat erotiche, ha pensato di minacciare l’uomo: se non le avesse consegnato 15mila euro in più rate, quei messaggi, quelle foto e quei video sarebbero finite sul web.
La vittima – 57enne – aveva “obbedito” e già consegnato la somma di 700 euro alla sua ex amante con la speranza che tutto fosse risolto. Come sempre accade nei casi di estorsione però, le minacce sono andate avanti: l’uomo, di fronte alle incessanti richieste di denaro, è crollato. Non c’era alternativa se non chiedere aiuto ai Carabinieri della locale stazione, che hanno organizzato un servizio ad hoc così che poco più tardi la donna è stata bloccata a Lacco Ameno. E’ ora in attesa di giudizio per il reato di estorsione continuata. (ANSA).

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca

Shares