Zona rossa a Pasqua, regole come a Natale

Zona rossa a Pasqua, regole come a Natale. Oggi il governo attende nuovi dati e valuta misure per arginare il contagio e frenare la variante inglese covid. Italia zona rossa a Pasqua come a Natale, con regole, divieti e restrizioni in giorni festivi e prefestivi per arginare la diffusione del coronavirus. Chiusure nel weekend, zona gialla rafforzata con misure ad hoc destinate ad integrare il Dpcm del 6 marzo per contrastare la variante inglese del covid. Oggi il governo, che ha in programma un confronto con le regioni, attende nuovi dati sul quadro dell’epidemia in Italia e, sulla base delle informazioni aggiornate, valuterà i provvedimenti che verranno adottati dal Consiglio dei ministri di domani. La cabina di regia con il premier Mario Draghi ieri ha valutato la situazione, con il bollettino che ha registrato 22.409 nuovi contagi e 332 morti. Lo step più immediato è rappresentato dal meccanismo che farà scattare automaticamente la zona rossa se verranno registrati 250 casi di coronavirus ogni centomila abitanti. Sul tavolo, per il resto, una serie di ipotesi, compresa quella che prevede l’Italia rossa nei weekend, con chiusura di bar e ristoranti. Non c’è un verdetto nemmeno sullo stop agli spostamenti dai Comuni di residenza o sulla possibilità di consentire alle persone di spostarsi mantenendo il coprifuoco delle 22. Da definire, poi, quando dovrebbe partire la stretta. Draghi ha sottolineato l’importanza di informare i cittadini in anticipo: varare le misure domani e introdurle nel weekend del 13 e 14 marzo comprimerebbe i tempi.(ADNKRONOS)

Vedi anche

Vaccini, la campagna “Scuola Sicura” fa tappa ad Agropoli

Questa mattina, dalle ore 10 alle ore 14, il camper dell’Asl Salerno dedicato alle vaccinazioni …

Diplomi falsi ottenuti nel Cilento per lavorare al Nord: 8 bidelli finiscono nei guai

Sono accusati di falso materiale e ideologico e truffa ai danni del ministero dell’Istruzione. Otto …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta