Vaccini, via libera nel Salernitano per anziani a domicilio e negli studi dei medici

Vaccini, via libera nel Salernitano per anziani a domicilio e negli studi dei medici. Svolta nel piano di somministrazione delle dosi anche nel Salernitano. A Cava e Capaccio si parte con la vaccinazione degli anziani a domicilio e negli studi dei medici di base. I camici bianchi sono solo in attesa di ricevere le dosi per immunizzare i propri assistiti. L’operazione è resa possibile dall’accordo sottoscritto con i medici di base per le inoculazioni anche nei loro studi o nei centri indicati dall’Asl. Sono in tutto 800 i camici bianchi che hanno aderito all’iniziativa, la cui lista è stata anche inviata in Regione, così come quella dei pazienti fragili.

Vedi anche

Sanità. Fondi per le analisi, nel Salernitano esauriti già a giugno

SALERNO – Tetti di spesa per le analisi nei laboratori già esauriti a fine giugno. …

Covid. Obbligo vaccinale operatori sanitari, decreto in arrivo

Obbligo vaccinale per gli operatori sanitari che lavorano a contatto con i pazienti. A questo …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta