Vaccini, Campania prima in Italia. Somministrato il 90% dosi

E’ di 583.050 il totale delle vaccinazioni anti-Covid somministrate finora in Italia, pari al 63,5% delle dosi distribuite. Lo riporta il sito web della Presidenza del Consiglio dei ministri. La regione con il rapporto piu’ alto tra somministrazioni e vaccini consegnati e’ al momento la Campania (89,5%), quella con il piu’ basso la Lombardia (37,9%). A livello nazionale sono stati vaccinati finora 360.735 donne e 222.315 uomini, di cui 164.535 in eta’ compresa tra 50 e 59 anni.

Nonostante le polemiche scaturite dalle lunghe file alla Mostra D’Oltremare dunque la nostra regione riesce ad ottenere un primato che va a tutto vantaggio della lotta contro il Covid.  Oltre 10mila le dosi somministrate solo nella giornata di ieri per un dato totale di 60.113 ossia circa il 90 per cento del totale consegnato da Pfizer (67.020). Un dato che si ottiene calcolando un’estrazione di cinque dosi per fiala sebbene molte farmacie riescono ad allestirne almeno una in più (sei) grazie all’uso di siringhe di alta precisione. In attesa delle nuove consegne, in arrivo martedì 11 gennaio,  vengono oggi somministrate tutte le dosi in sovrannumero ottenute con il sapiente utilizzo del farmaco costitutito da 2,3 ml di vaccino per ogni fiala laddove ogni dose deve essere di almeno 0,3 ml. In pratica si possono estrarre fino a sette dosi lasciando ancora un piccolo residuo. (ottopagine)

Vedi anche

Covid. Obbligo vaccinale operatori sanitari, decreto in arrivo

Obbligo vaccinale per gli operatori sanitari che lavorano a contatto con i pazienti. A questo …

Operatori 118, Virginia Villani e Teresa Manzo (M5S) Piero De Luca (PD), “Necessario un intervento normativo nazionale”

Operatori 118, Virginia Villani e Teresa Manzo (M5S) Piero De Luca (PD), “Necessario un intervento …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta