Home / Cultura / Un think tank di idee all’I.S.I.S. Corbino di Contursi Terme

Un think tank di idee all’I.S.I.S. Corbino di Contursi Terme

Continuano le iniziative dell’Ufficio Europa Teggiano tese a divulgare la cultura d’impresa negli Istituti scolastici della provincia di Salerno .
Si è tenuto, infatti, all’Istituto “E.Corbino” di Contursi Terme un secondo seminario teso a diffondere la cultura di impresa e del lavoro autonomo, attraverso il coinvolgimento degli studenti chiamati a presentare le loro idee di nuove attività. L’incontro è stato organizzato dalla docente Antonella Barletta dell’ISIS “E.Corbino” e da Rita Ardizzone dell’ANPAL Servizi, per dare continuità all’azione intrapresa con l’obiettivo strategico di stimolare e motivare gli allievi delle quinte a guardare con più consapevolezza al mondo del lavoro. Sono state raccolte oltre cinquanta schede riportanti idee di nuove attività per coinvolgere studenti e docenti a usufruire dei servizi delle strutture preposte a sostenere la verifica di fattibilità tecnica, economica, di mercato e logistica di nuove micro imprese. Le opportunità inerenti a Resto al Sud, Cultura Crea, al progetto Tanagro Opportunità Giovane, alle misure del GAL e a Yes I Start Up sono state presentate da Vincenzo Quagliano, amministratore della QS & Partners di Salerno struttura con un background trentennale in materia di enterprise
creation. Itinerari gastronomici, culturali, piccola ricettività e fruizione di spazi e strutture inutilizzate, prodotti per la cura delle persone, iniziative sportive, artigianali e artigianato sono le attività sui quali i giovani del Tanagro intendono investire. “.. le iniziative proposte dai giovani dell’Istituto Corbino e rilevate su apposito format predisposto dall’Ufficio Europa Teggiano saranno valutate attentamente dal team di lavoro con l’obiettivo di sostenere l’inserimento dei giovani promotori nella vita economica e sociale del loro comprensorio …” ha dichiarato l’ideatore dell’Ufficio Europa Teggiano Cono Morello .Una iniziativa innovativa seguita con particolare interessa dalla Dirigente dell’Istituto Maria Rosaria Cascio e dai Docenti coinvolti nel verificare la propensione all’autoimprenditorialità dei propri alunni.

Vedi anche

Firenze. Tommaso Pellegrino (Italia Viva): «Accoglieremo tutti, tranne i poltronisti»

FIRENZE. È stato il presidente del Parco del Cilento,Tommaso Pellegrino, a guidare la carovana dei …

Grande successo per la prima puntata di “Un Mare di Argomenti…” su CilentoTV (video)

È ripartito ieri il programma di CilentoTV “Un mare di argomenti” a cura dell’editore Pietro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta