«Uccisa ad 8 mesi»: ergastolo per il papà, 24 anni alla mamma

«Uccisa ad 8 mesi»: ergastolo per il papà, 24 anni alla mamma. Ergastolo per Giuseppe Passariello e 24 anni di reclusione per Immacolata Monti. È la sentenza di primo grado emessa dai giudici della Corte d’Assise di Salerno che hanno condannato i genitori della piccola Jolanda, la neonata di Sant’Egidio del Monte Albino. La piccola di appena 8 mesi, nella notte tra il 21 e il 22 giugno 2019, fu trovata senza vita nella sua abitazione. Per i giudici fu uccisa dai genitori. Il pm aveva chiesto l’ergastolo per entrambi. Decisive, ai fini investigativi, sono risultate le intercettazioni ambientali acquisite nel commissariato di Polizia di Nocera Inferiore nelle ore immediatamente successive alla morte. (ottopagine)

Vedi anche

Vaccini: Campania; oggi piattaforma aperta per 45-49 anni. Per la fascia 40-44 prenotazioni a partire dal 18 maggio.

A partire da oggi, 15 maggio, sarà aperta in Campania la piattaforma per le adesioni …

Maxi operazione contro streaming illegale, stop a 80% del flusso in Italia

Streaming illegale, maxi operazione della Polizia di Stato contro la pirateria audiovisiva finalizzata al contrasto …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta