Home / Cronaca / Tragedia a Sapri. Va in farmacia, ma all’uscita trova il marito morto nel suo apecar

Tragedia a Sapri. Va in farmacia, ma all’uscita trova il marito morto nel suo apecar

SAPRI – Stava aspettando, nel suo apecar, la moglie che aveva appena accompagnato in farmacia al Corso Garibaldi nel centro di Sapri. Al ritorno la donna si accorge che il marito, l’ottantenne Umberto Sampogna , è privo di sensi e allerta immediatamente i soccorsi, ma per l’uomo nulla più c’è da fare. Il tragico episodio è accaduto ieri, poco dopo le 10. Sul posto è intervenuto prima il personale del 118 New Geo di Sapri, poi l’ambulanza medicalizzata. Nonostante le manovre rianimatorie non è stato assolutamente possibile salvare l’anziano. Fatale, con ogni probabilità, gli è stato un infarto fulminante. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri i quali, dopo alcuni rilievi, hanno autorizzato la consegna della salma ai familiari per la celebrazione dei funerali. (La citta)

Vedi anche

Corruzione a Salerno: arrestato il direttore dell’Agenzia delle Entrate

Corruzione e istigazione aggravata alla corruzione, detenzione e porto illegale di armi da sparo clandestine, ricettazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta