Tour Lega a Salerno e provincia. Salvini: “Sapri mi avete commosso: una piazza come quella di stasera la porterò sempre nel cuore” (video)

È stato un 26 agosto all’insegna di Matteo Salvini a Salerno e provincia. Il leader del carroccio fin dalla mattinata è stato molto attivo ed ha attaccato De Luca su tutti i fronti. Dopo aver fatto visita al Duomo di Salerno, insieme al candidato Presidente della Regione Campania del centrodestra Stefano Caldoro, si è limitato a “guardare” da lontano un ospedale CoViD mai inaugurato da De Luca. “Milioni di euro di soldi pubblici buttati dal signor De Luca in un ospedale Covid mai inaugurato, una vergogna. La direzione generale ha ritenuto di impedirci di accedere e documentare” questo il primo colpo inferto all’attuale governatore. Poi lo spostamento a Cava de’ Tirreni in una piazza stracolma, dove si sono vissuti i primi attimi di tensione quando dei delinquenti hanno lanciato bottiglie e sedie contro la Polizia. “A fronte di un mare di gente perbene oggi con la Lega a Cava de’ Tirreni, vi presento anche i “contestatori” di sinistra che hanno lanciato bottiglie e sedie contro cittadini e poliziotti. Questa non è Politica, questi sono quattro CRIMINALI” – le parole di Salvini – . Poi l’incontro con gli agricoltori ad Eboli nel pomeriggio, dove Salvini ha chiesto aiuto e tutela della categoria e delle produzioni italiane. Da qui le ultime tappe in Cilento per il leader della Lega ad Agropoli e Sapri.
Salvini è arrivato al Lido Trentova indossando una t-shirt blu con su scritto «Agropoli» in giallo fluorescente. “Da una parte lavoro, sicurezza e Futuro, dall’altra solo odio e insulti. Noi ci prepariamo a vincere per governare la splendida Campania, loro hanno già perso. Viva lo splendido mare di Agropoli, fortunatamente pieno di turisti veri, non quelli clandestini che il governo continua a far sbarcare”. Dopo l’intervento di Salvini, gli immancabili selfie con i fan e qualche contestazione, anche il sindaco di Agropoli Adamo Coppola ha voluto dire la sua: “Anche se con il senatore Matteo Salvini siamo agli antipodi, su due mondi completamente opposti, nel nostro modo di intendere la politica, il rispetto dell’avversario e l’accoglienza sono importanti, fondamentali direi. Siamo contro l’odio sociale: per noi le idee altrui sono solo punti di vista diversi dai nostri, ma crediamo che l’agire democratico debba sempre prevalere su ogni ragionamento politico”. L’ex ministro in serata ha dapprima partecipato in diretta da Sapri alla trasmissione Stasera Italia in onda su Rete4 riprendendo i suoi cavalli di battaglia a partire dalle polemiche sugli immigrati, alla legge Fornero, alla necessità di aiutare e sostenere gli imprenditori, alle polemiche sulla scuola e poi intorno alle 21,30 l’arrivo in una gremitissima Piazza San Giovanni dove il clima era teso. Contestazioni dagli oppositori, che le forze dell’ordine hanno tenuto lontano dalla piazza in cui Salvini ha svolto il comizio. “Lasciamo alla sinistra l’odio, i grugni, i volti deformati dalla rabbia e dall’intolleranza, la violenza e gli insulti contro le Forze dell’ordine, io mi tengo stretto questi SORRISI, per me il sondaggio più bello”. Parole al “miele” quelle che ha usato il senatore nei confronti della “sua gente”: “Sapri mi avete commosso: una piazza come quella di stasera mi ripaga di tutto l’impegno che cerco di mettere e me la porterò sempre nel cuore, mi avete emozionato GRAZIE! Liberiamo il Cilento, liberiamo la Campania il 20 e 21 settembre”. (Omar Domingo Manganelli )

In diretta dalla SPETTACOLARE piazza di Sapri (Salerno), un abbraccio Amici! Viva la Lega, viva la Campania che ha voglia di cambiare!

Pubblicato da Matteo Salvini su Mercoledì 26 agosto 2020

Vedi anche

Tetti di spesa esauriti, da oggi si pagano visite cardiologiche e esami radiografici

Lo stop è arrivato prima del previsto. Esauriti già i tetti di spesa, da oggi …

Elezioni Comunali 2020. San Giovanni a Piro conferma Palazzo, candidati e preferenze del nuovo consiglio comunale

I cittadini di San Giovanni a Piro Bosco e Scario hanno riconfermato Ferdinando Palazzo  Sindaco …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta