Home / Cultura / Teggiano, nella suggestiva location della SS. Pietà presentato “Il Fascino del Mito” di Francesco Castiello

Teggiano, nella suggestiva location della SS. Pietà presentato “Il Fascino del Mito” di Francesco Castiello

La Presentazione del Libro del Senatore Francesco Castiello è stato un autentico viaggio nel Tempo e nello Spazio. Solo un marinaio esperto poteva guidare il vascello della serata in posti stupendi ed anfratti affascinanti, popolati da divinità pagane e Santi Cristiani, utilizzando con sapienza i “venti amici” delle Metamorfosi di Ovidio ed i preziosi quadri del pittore, conterraneo, Paolo De Matteis. Hanno contribuito a ciò le garbate melodie del Maestro Antonio Cimino al flauto e Francesco Langone alla chitarra che hanno concluso la serata con una personalissima è appassionata versione di Libertango di Astor Piazzolla. Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Antonio De Luca ha assistito alla manifestazione con partecipazione ed affetto. L’Amministrazione Comunale, rappresentata dall’Avv. Conantonio D’Elia, ha particolarmente gradito la serata che ha contribuito a far conosce la Sala Comunale di Teggiano ai tanti presenti. “Un ringraziamento particolare –ha evidenziato l’organizzatore dell’evento Stefano Antonello Aumenta- va al mio Professore di Latino e Greco Adolfo Manzione per la Sua partecipazione ed il Suo puntuale intervento, ed al personale del Comune di Teggiano ed alle collaboratrici che hanno reso possibile l’evento, con una impeccabile organizzazione. Regalandoci una particolare serata, per certi versi unica e magica”.

Vedi anche

Cultura: Domenica 10 marzo presentazione del romanzo di Letizia Vicidomini

Domenica 10 marzo alle ore 18:00 presso la Sala Concerti San Lorenzo, nel Centro Storico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta