Home / Cronaca / Statale 18, impatto frontale: tre auto coinvolte,ferite sette persone. Madre e figlia (di 4 anni) ricoverate a Napoli

Statale 18, impatto frontale: tre auto coinvolte,ferite sette persone. Madre e figlia (di 4 anni) ricoverate a Napoli

RUTINO – Incidente stradale ieri pomeriggio sulla strada Cilentana. Il bilancio è di sette feriti, due dei quali sono stati ricoverati a Napoli. Una bimba di 4 anni è in condizioni gravi all’ospedale Santobono. La madre è invece stata ricoverata all’ospedale Cardarelli. Madre e figlia sono originarie di Prignano CilentoGli altri cinque feriti sono stati medicati negli ospedali di Battipaglia e Vallo della Lucania. . L’impatto è avvenuto in due momenti diversi. Una Suzuki si è immessa sulla statale e ha tamponato la Fiat Multipla che la precedeva. Dopo l’impatto, la Multipla ha invaso l’altra corsia impattando frontalmente con un’Alfa Mito. Ad avere la peggio è stata la famiglia prignanese che viaggiava nella Fiat Multipla. Gli altri feriti sono di Vallo e di Agropoli
La carambola è avvenuta all’altezza della diga Alento. La dinamica del sinistro è stata ricostruita dai carabinieri di Agropoli, diretti dal capitano Francesco Manna. I militari hanno ascoltato i conducenti delle tre auto, ricostruendo i punti salienti dell’incidente. Le tre auto sono state sottoposte a sequestro. Lo scontro è stato violentissimo e ad avere la peggio è stata la piccola, le cui condizioni restano gravi. Il luogo del sinistro non è nuovo ad incidenti, vista anche la conformazione della strada, con un rettilineo che segue un curvone con scarsa visibilità. Un’arteria molto pericolosa la Cilentana che è contrassegnata da tante, troppe croci, lungo il suo percorso. (Andrea Passaro – LA CITTA)

Vedi anche

Il T.A.R. Campania rigetta l’istanza di sospensione del P.U.C. di Pisciotta

PISCIOTTA  – Con ordinanza n. 464/2019, il Tribunale amministrativo regionale della Campania – sezione di Salerno ha …

A nove anni dal suo omicidio, la morte del sindaco eroe Vassallo è ancora senza risposte

Ancora una volta “Le Iene” hanno provato a fare chiarezza sulla morte di Angelo Vassallo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta