Home / Ambiente / Stagione balneare 2019, i rilievi dell’Arpac: il Cilento è interamente balneabile

Stagione balneare 2019, i rilievi dell’Arpac: il Cilento è interamente balneabile

Individuate, dai rilievi dell’Arpac negli ultimi mesi, le acque di balneazione sul territorio regionale per la prossima stagione estiva. La Regione Campania ha constatato i tratti di costa la cui classificazione è risultata eccellente, buona, sufficiente. Intanto, quelle definite “nuova classificazione” sono da considerarsi balneabili ad inizio stagione balneare 2019, ma suscettibili a divieto temporaneo di balneazione, se vi fossero esiti sfavorevoli durante la campagna di monitoraggio. Il litorale di Agropoli, Ascea, Casal Velino, Castellabate, Centola, Montecorice, Pisciotta, Pollica, San Mauro Cilento, Ispani, Santa Marina  e Vibonati risultano di classificazione “Eccellente”. “Buoni”, invece, Ponte di Ferro a Capaccio Paestum, Calanca a Camerota e il Lungomare di Sapri. Insomma, il Cilento non ha punti non balneabili. (Salernotoday)

Vedi anche

Parco: patrocini e contributi solo agli eventi “plastic free”.

L’ultimo Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha segnato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta