Ultime Notizie

Sport e Periferie, approvati e finanziati 35 progetti nel Salernitano

Quasi 22 milioni di euro per dare nuova vita agli impianti sportivi della provincia di Salerno. Approvati e finanziati 35 progetti dal bando “Sport e Periferie” del 2020.

Tra i progetti che hanno ricevuto l’ok nel Salernitano, spiccano in particolare i 700mila euro assegnati al Comune di Battipaglia per il restyling dello storico stadio “Sant’Anna” e al vicino Comune di Eboli per rifare la pista d’atletica dello stadio Dirceu.

14 progetti sono stati approvati ma non sono stati finanziati in quanto finiti in una posizione della graduatoria che non ne consente la copertura.

I 35 progetti approvati e finanziati nel Salernitano per un totale di 21 milioni 900mila euro sono: 700mila euro i Comuni di Novi Velia – primo nella speciale graduatoria provinciale con 61,80 punti – ma anche quelli di Sapri (che realizzerà una palestra polifunzionale), Torre Orsaia (693mila euro), Santomenna, Giffoni Valle Piana (198mila euro per la riqualificazione del campo e degli spogliatoi del “Piero De Mattia” di Curti che potrà ospitare tennis e volley oltre al calcio a 5), Calvanico, Cetara (365mila euro), Bellosguardo, Rofrano, Laviano (300mila euro), Montecorvino Rovella, Omignano (657mila euro), Bracigliano, Castelcivita, Casaletto Spartano, Vallo della Lucania (669mila euro), Casal Velino (273mila euro), Battipaglia, Stio (408mila euro), Castel San Lorenzo, Castellabate (506mila euro), Eboli, San Gregorio Magno, Trentinara, Ottati, Positano (622mila euro), Sala Consilina, Buccino, Acerno, Pollica (686mila euro), Scala (355mila euro), Tortorella (370mila euro). Fra le società sportive che hanno ricevuto il finanziamento si segnalano il Real Filetta Pezzano di San Cipriano Picentino (700mila euro), l’Atletico Cava di Cava de’ Tirreni (700mila euro), il Costa d’Amalfi di Maiori (398mila euro).

Sono 14, invece, i progetti approvati ma non finanziati; non hanno trovato copertura le richieste presentate dai Comuni di: Pertosa, Roccadaspide, Ascea, Palomonte, Montano Antilia, San Valentino Torio, Olevano sul Tusciano, Sessa Cilento, Sant’Arsenio, Ogliastro Cilento, Piaggine, Sanza e dalle società Virtus Arechi e Pugilistica Salernitana di Salerno. (RADIO ALFA)

Vedi anche

Campionato mondiale “Homerus-Azimut Salerno scsd” Match Race per non vedenti

Ha preso ufficialmente il via giovedì mattina, la terza edizione del campionato mondiale “Homerus-Azimut Salerno …

Al via la terza edizione del campionato mondiale “Homerus-Azimut Salerno scsd”

Prenderà ufficialmente il via giovedì 16 settembre, la terza edizione del campionato mondiale “Homerus-Azimut Salerno …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta