Home / Cultura / Senatore Castiello ai microfoni di CilentoTV elogia il Pianoro di Ciolandrea e attacca De Luca sulla questione aeroporto

Senatore Castiello ai microfoni di CilentoTV elogia il Pianoro di Ciolandrea e attacca De Luca sulla questione aeroporto

Non poteva mancare all’inaugurazione del Pianoro di Ciolandrea a San Giovanni a Piro, un cilentano doc come il senatore Francesco Castiello che, in esclusiva ai microfoni di CilentoTV si è complimentato per la riuscita dei lavori con l’amministrazione Palazzo e ha attaccato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca per la questione Aeroporto di Pontecagnano. “È un autentico miracolo quello che ha compiuto quest’amministrazione – sentenzia il senatore – in quanto qui prima c’era una discarica abusiva. Il processo di rigenerazione è stato così attento, appassionato, così meticoloso che, una bruttezza è stata trasformata in una bellezza sublime. Il panorama che si vede da questa terrazza è uno spettacolo tra i più belli al mondo e non a caso è stato messo sulla copertina della Guida del Cilento edita da Repubblica che, è stato un autentico boom editoriale per tutt’Italia, superando per tiratura e acquisti addirittura le guide di Roma. L’amministrazione di San Giovanni a Piro – prosegue Castiello –  si è dimostrata molto efficiente e competente sotto tutti i punti di vista e adesso che dispone di questo fiore all’occhiello per il territorio ne deve avere cura. Inoltre è un’amministrazione con i bilanci in perfetto ordine, e ha potenzialità per poter investire ulteriormente in quest’opera. Il territorio ha bisogno di progetti legati all’ambiente e non solo, per continuare a crescere e il Ministro Costa che, era qui presente in rappresentanza del Governo, si è detto disponibile a collaborare con noi per farci rifiorire ulteriormente”. Infine la stoccata a De Luca, il senatore Castiello punzecchia il presidente della Regione Campania così: “La presenza del Ministro Costa fa da contraltare a chi, purtroppo, e qui apro una parentesi non molto simpatica, come il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, continua a disprezzare il Cilento e le aree periferiche della Regione. De Luca non ha acconsentito ad allargare la denominazione dell’Aeroporto di Pontecagnano inserendo il nome del Cilento, ed è un vero peccato in quanto potevamo avere un grande riconoscimento dei valori di questa terra, e, soprattutto lo stesso De Luca, poteva mostrare un segnale di apertura e di riparazione alle sue lacune ed emarginazione nei confronti del nostro territorio. Vorrà dire che l’elettorato se ne ricorderà in occasione delle prossime elezioni Regionali in programma nel 2020”.

Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Caldoro a Battipaglia: “Crisi rifiuti? La Regione sta sbagliando tutto”

“De Luca? I suoi sono i cinque anni del nulla. Peggio sui rifiuti, sui trasporti. …

«L’autovelox di Agropoli è in regola». Il Sindaco replica al Senatore Castiello

Il Senatore Franco Castiello è intervenuto due volte, negli ultimi mesi, rispetto al Comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta