Scuole richiuse in Campania, no Dad pronti al Tar: “De Luca uccide l’istruzione”

Non c’è pace per le scuole in Campania. Dopo l’annuncio, in diretta Facebook, dato dal governatore De Luca della sospensione della didattica in presenza a partire da lunedì primo marzo, il comitato “No Dad” – sta valutando la possibilità come riporta l’edizione napoletana del sito web repubblica.it – di far di nuovo ricorso al Tar: “Stanno uccidendo l’istruzione”.

Vedi anche

Covid Campania, 1334 positivi su 9.934 tamponi molecolari esaminati. 1.519 i guariti

Sono 1334, nelle ultime 24 ore, i positivi al Covid in Campania su 9.934 tamponi …

Festa di compleanno con 40 invitati, chiuso ristorante. Sanzionati i presenti e il titolare

Festa di compleanno con 40 invitati, chiuso ristorante. A Marano, nel Napoletano. Sanzionati i presenti …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta