Ultime Notizie

Scuola. Sonia Alfano (Fratelli d’Italia): “Risolvere in fretta i problemi che riguardano la scuola”

“È da poco iniziato il nuovo anno scolastico – ha dichiarato in una nota stampa il Consigliere Provinciale di Fratelli d’Italia Sonia Alfano – e notiamo come poco è stato fatto per risolvere il problema sul sovraffollamento delle classi e della sicurezza degli alunni.

Le immagini – ha continuato il Consigliere del Partito della Meloni – che arrivano da più parti della nostra Provincia sono molto allarmanti e dimostrano il grande ritardo con cui si è affrontato il problema: tali ritardi non sono giustificabili se si tiene presente che sulla scuola c’è stata la possibilità di programmare in anticipo per mettere in sicurezza gli alunni ed il personale scolastico. In più, l’episodio accaduto oggi ad una scuola di Salerno in cui si sono staccati enormi pezzi di cemento, ci fa chiedere se sia stato fatto uno screening sulle condizioni dei plessi scolastici nella nostra Provincia.

Mi auguro – ha concluso Sonia Alfano – che la Provincia possa in tempi celeri mettere in piedi tutte le operazioni utili al ridurre il più possibile il pericolo di insicurezza dei nostri ragazzi per quanto riguarda il sovraffollamento delle classi e, sono sicuro, che si inizi uno screening utile degli edifici scolastici in modo da poter intervenire in anticipo sulla messa in sicurezza degli edifici”.

Vedi anche

Caso “Cavallara”: Opposizione Camerota Riparte chiede revoca delibera di giunta che consente passaggio di auto a privati

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, tenutosi nella giornata di venerdì 8 ottobre 2021, l’opposizione consiliare …

M5S, Aree Interne: Bene impegno della Ministra Carfagna, ma priorità è velocizzare la spesa

la Deputata Anna Bilotti e il presidente della commissione regionale aree interne Michele Cammarano: “Avviare …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta