Scontro Regione-governo sulla scuola: in Campania si torna a aula il 24 settembre

La Campania è l’unica tra le regioni italiane che non ha accettato le nuove linee guida per il ritorno a scuola da settembre. Il governatore Vincenzo De Luca – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – ha ribadito il suo dissenso motivando i «no» con l’organico ancora non definito, fondi insufficienti per l’edilizia scolastica e responsabilità scaricate solo sui dirigenti Non c’è stato accordo neanche sulla data di inizio, che in Campania è confermata per il 24 settembre per via delle elezioni regionali (che si svolgeranno il 20 e il 21 settembre), dieci giorni dopo il resto del Paese.

Vedi anche

Regione Campania. Mai più barriere sulle spiagge: approvata legge a sostegno di persone con disabilità

Il Consiglio Regionale della Campania ha approvato una legge a sostegno dell’accessibilità delle aree demaniali …

Imma Vietri (FdI): «Ombre sugli ospedali modulari, spesi 12 milioni dei cittadini campani»  

«Costruiti a tempo di record, gli ospedali modulari realizzati durante l’emergenza Covid rischiano di rimanere …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta