Home / Politica / Sapri. Un nuovo sito internet per il Piano di Zona S9

Sapri. Un nuovo sito internet per il Piano di Zona S9

SAPRI. I servizi ai cittadini a portata di click. E’ stato lanciato dal Piano di Zona S9 il nuovo sito web dell’Ente.  Il nuovo portale, raggiungibile all’indirizzo www.pianosociales9.it, è in linea con le più recenti normative europee in materia di comunicazione della Pubblica Amministrazione. La nuova veste grafica è stata ideata per garantire una navigazione ottimale per tablet e smartphone oltre che per PC e semplificherà l’accesso ai servizi e alle informazioni tenendo conto delle esigenze di ogni singolo utente. “Coniuga la ricchezza di contenuti con un design che strizza l’occhio ai dispositivi di ultima generazione – ha spiegato Gianfranca Di Luca,  coordinatrice del Piano di Zona –  la scelta di modificare la pagina web nasce dall’ esigenza di suddividere i contenuti in diverse sezioni, dando modo agli utenti di poter accedere velocemente  alle aree interessate attraverso l’utilizzo della carta servizi. La pagina iniziale – ha aggiungo la coordinatrice – è stata anche arricchita con le immagini dei 17 Comuni facenti parte dell’Ambito Territoriale S/9, tentando, in questo modo, anche di promuovere il nostro splendido territorio”. “Il Piano di Zona oltre a far partire i servizi importanti – ha aggiunto Agostino Agostini,  consigliere delegato alle politiche sociali del Comune di Sapri – si sta aprendo sempre di più ai cittadini. Il lavoro di ridefinizione del portale istituzionale è stato fatto con attenzione e impegno, per offrire agli utenti la possibilità di usufruire di un sito di più semplice consultazione, per avvicinare gli uffici del Piano di Zona ai cittadini e rendere il tutto più fruibile anche con una veste grafica più accattivante e attrattiva per i fruitori di internet”.

Vedi anche

Camerota, Ottobre/Culturale sabato 12 “Convegno sull’Archeologia” presso l’ufficio la Perla del Cilento

A nove anni dal suo omicidio, la morte del sindaco eroe Vassallo è ancora senza risposte

Ancora una volta “Le Iene” hanno provato a fare chiarezza sulla morte di Angelo Vassallo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta