Home / Cronaca / Sapri. Arrestato il “ladro seriale” di carte di credito e bancomat

Sapri. Arrestato il “ladro seriale” di carte di credito e bancomat

I Carabinieri della Stazione di San Giovanni a Piro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, nei confronti di L.P., 50enne originario di Agropoli, ma residente ad Eboli. Le indagini, efficacemente condotte dai Carabinieri di San Giovanni a Piro, guidati dal Mar. RICOTTA, sono iniziate nel mese di Novembre 2015, quando nella zona intorno al cimitero di Scario  sono stati denunciati alcuni furti su autovetture lì parcheggiate. Nella circostanza i malcapitati avevano addirittura subito prelievi fraudolenti tramite le carte trafugate. In poco meno di un mese i Carabinieri sono riusciti ad identificare con certezza l’autore dei furti a Scario, che intanto si era reso protagonista di analoghi colpi nella zona di Vallo della Lucania. Il “Ladro seriale”, era sempre riuscito a mettere a segno i propri colpi, prelevando ogni volta a discapito delle vittime tra i 500 ed i 1000 euro. Adesso, sottoposto agli arresti domiciliari, dovrà rispondere dei numerosi episodi di furto aggravato di cui si è reso protagonista.

Vedi anche

La morte di Simon ed il giallo del cellulare rimasto acceso fino alle 18

Sono iniziate questa mattina alle 9.30 le operazioni per recuperare la salma del turista francese …

Comune di San Giovanni a Piro: Lutto Cittadino annullate tutte le manifestazioni per la tragica morte di Simon Gautier

SAN GIOVANNI A PIRO – In segno di lutto per la tragica morte di Simon …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta