Sant’Arsenio: si dimette il sindaco Donato Pica

Scossone politico a Sant’Arsenio, dove il sindaco Donato Pica che, aveva vinto le Elezioni Amministrative nel giugno 2017, in mattinata si è dimesso dalla carica di primo cittadino del Comune Valdianese. Pica ha 20 giorni di tempo per un eventuale ripensamento, ma stando a quanto dichiarato si dovrebbe procedere a indire nuove elezioni a settembre: “Essendo risultate inutili tutte le iniziative assunte sino ad ora rassegno le mie dimissioni dalla carica di sindaco del comune di Sant’Arsenio – ha commentato Pica – nei prossimi giorni avvierò una veloce consultazione tra le varie rappresentanze consiliari per verificare e chiarire la sussistenza delle condizioni minime necessarie per proseguire la legislatura”. Pica spiega di avere fatto questa scelta per verificare se ci siano le condizioni per andare avanti con una maggioranza stabile. “Ho fatto questa scelta per verificare se ci sono le condizioni per andare avanti con una maggioranza stabile, se ciò non dovesse essere possibile meglio andare subito al voto a settembre evitando un lungo periodo di commissariamento”.
Omar Domingo Manganelli

Vedi anche

Camerota, Ordinanza del Sindaco Scarpitta: scuole chiuse fino al 3 ottobre per misure precauzionali e sanificazione delle strutture scolastiche

Camerota – Il Sindaco Mario Salvatore Scarpitta,  richiamata la normativa nazionale e regionale in materia …

Regionali 2020 Campania: a rischio l’elezione del Presidente del Parco del Cilento-Diano-Alburni Tommaso Pellegrino

L’elezione di Tommaso Pellegrino a consigliere regionale potrebbe essere a rischio. La clamorosa rivelazione arriva da Il Mattino, secondo …

lascia un commento

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta