Home / Politica / Sanità: Caldoro, su punti nascita siparietto De Luca e M5S su pelle cittadini
Roma 17/05/2012, firma di un accordo anticorruzione fra ministeri della Pubblica Amministrazione e dell'Interno, ANCI, Comune di Napoli e Regione Campania. Nella foto il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro

Sanità: Caldoro, su punti nascita siparietto De Luca e M5S su pelle cittadini

“Ho partecipato oggi alla commissione sanità sui punti nascita ed ho assistito ad un’oscura trattativa sulla pelle dei cittadini. Il commissario De Luca chiude i punti nascita ed il Ministro Cinque stelle minaccia di non dare le deroghe chieste dalla Regione”. Cosi Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Consiglio regionale della Campania, sulla chiusura dei punti nascita di Sapri e Polla nel salernitano, e di Piedimoente a Caserta. “Una piena intesa Cinque Stelle-De Luca su vecchie logiche di interesse elettorale contro la salute dei cittadini. Un minuetto partitico, quello del M5s e del Pd, che contrasteremo in ogni sede” ha concluso Stefano Caldoro.

Vedi anche

Il Senato in terza lettura approva. Voto di scambio politico-mafioso: fino a 15 anni carcere

Con il via libera definitivo, in terza lettura, da parte del Senato, il provvedimento sul …

Inaugurata la Mostra “Segadores” di Josè Ortega, presso il Palazzo dei Pegni nella città di Marcianise

La delegazione del Comune di San Giovanni a Piro, formata dal Sindaco Ferdinando Palazzo, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta