Home / Cronaca / Salerno: diciassettenne nei guai per video osè con una 12enne

Salerno: diciassettenne nei guai per video osè con una 12enne

Si conoscono in un gruppo facebook creato per condividere ed apprezzare la musica dei cantanti neomelodici poi il loro rapporto degenera. E così un 17enne della provincia di messina ha costretto una ragazzina di 12 anni a riprendersi nuda mentre si masturbava. Il 17enne è ora rinchiuso in una comunità, su disposizione del gip Di Florio del Tribunale per i minorenni di Salerno che ha accolto la richiesta del pm Imperato. La ragazzina si era legata sentimentalmente al 17enne che aveva come unico obiettivo quello di farsi inviare video senza veli della giovane. La storia va avanti per alcuni mesi fino a quando il padre della ragazzina si accorge che qualcosa non va sorprendendo la figlia in bagno mentre si toccava nelle parti intime con il cellulare attivo. A quel punto è scattata la denuncia. (Salernonotizie)

Vedi anche

Corruzione a Salerno: arrestato il direttore dell’Agenzia delle Entrate

Corruzione e istigazione aggravata alla corruzione, detenzione e porto illegale di armi da sparo clandestine, ricettazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi e Accetta