25.6 C
Camerota
mercoledì, Luglio 17, 2024
spot_img

Salerno, controllo su sbarco migranti: espulsioni e 6 arresti, in carcere due presunti scafisti

Turismo

Salerno, controllo su sbarco migranti: espulsioni e 6 arresti, in carcere due presunti scafisti

SALERNO. In conformità al piano di accoglienza e identificazione organizzato dal Questore, sulla base delle direttive concordate in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, sono state eseguite le operazioni di sbarco della nave mercantile “BBC EDGE” al Porto di Salerno, su cui erano imbarcati 181 migranti, di cui 163 maschi, 18 donne e 37 minori.

A seguito delle operazioni di identificazione, l’ufficio immigrazione ha gestito le attività amministrative all’esito delle quali 14 cittadini di nazionalità tunisina sono stati colpiti da provvedimento di respingimento ai sensi dell’ art.10 comma 2 ter del Testo Unico sull’Immigrazione ed ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni, mentre 10 cittadini tunisini sono stati accompagnati nella stessa serata di ieri presso il CPR di Ponte Galeria (RM).

All’esito dell’attività investigativa, avviata nell’immediatezza dello sbarco, altri 6 cittadini di nazionalità tunisina stati arrestati in quanto responsabili del reato previsto e punito dall’art.13 comma 13 del Testo unico sull’Immigrazione: ieri mattina, si è svolto il giudizio direttissimo al termine del quale l’autorità giudiziaria ha rilasciato il nulla osta all’espulsione.

Nel pomeriggio di ieri, 5 dei 6 arrestati sono stati accompagnati — con la collaborazione di personale della Guardia di Finanza — presso il Cpr di Gradisca di Isonzo (GO).

Infine, personale di questa Squadra Mobile, congiuntamente alla Guardia di Finanza hanno proceduto al fermo di indiziato di delitto nei confronti di due cittadini tunisini, indagati, per il reato di organizzazione e gestione dell’illegale ingresso nel territorio nazionale di cittadini stranieri. In particolare, a seguito dell’approdo presso il Molo Manfredi del locale Porto di Salerno della motonave, sono stati individuati due uomini, il 44ennne tunisino M. H. tunisino e del 54enne tunisino B.T.

I due indagati, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto per il reato per il reato di organizzazione e gestione dell’illegale ingresso nel territorio nazionale di cittadini stranieri. I due sono stati condotti presso la locale Casa Circondariale Fuorni-A. Caputo a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -spot_img

Cronaca